martedì, 20 Ottobre, 2020

Scrive Celso Vassalini:
Il M5S rischia la scomparsa

0

Tonfo Regionali, M5S rischia la scomparsa. Una mazzata. Il governo giallo-rosso esce a pezzi dalle elezioni regionali. Va male per il centro-sinistra guidato dal Pd, è un disastro per il Movimento 5 stelle. Il centro-destra raccoglie l’ennesimo successo, ma non sfonda. Ha vinto il SI. Ora avanti con le altre riforme: riforma elettorale, riforma dei Partiti, riforma del bicameralismo, eliminazione enti inutili, ecc… Ogni promessa è debito ! “Quando avrete abolito l’ultimo vitalizio, soppresso l’ultimo ente intermedio, abrogato per decreto l’ultimo centesimo di finanziamento pubblico ai Partiti e tagliato l’ultimo emolumento per l’ultima poltrona allora – e solo allora – capirete che in fondo un motivo c’è se la Politica ha dei costi mentre l’anti-Politica è sempre talmente a buon mercato che ve la vogliono tutti consegnare direttamente a casa vostra gratis”. Può essere che tanti, come me, abbiano votato No perché è una legge pietosa e strumentale che dovrà essere ricostruita per eliminare le evidenti leggerezze populiste che l’hanno motivata? Ora auspichiamo tutti che le promesse ripetute di miglioramento vengano in fretta mantenute. Nessuno di voi ha dei dubbi che questo percorso venga attuato? Questa sarà la prova che era giusto votare Si, altrimenti il disastro paventato vi farà forse riflettere. Da Zingaretti PD e 5stelle “quasi fantasma in molte città”, mi aspetto poco ma so che è un mio radicato pregiudizio. Di Maio a gennaio è stato costretto alle dimissioni da capo politico per le tante sconfitte elettorali. Le elezioni regionali suonano la campana per il disfacimento del M5S e per l’arretramento del Pd. O cambiano in fretta o sono guai. E sono guai soprattutto per i pentastellati. Sia i democratici sia i grillini parlano di riforme. Già, ma quali e, soprattutto, come?

 

Celso Vassalini

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply