martedì, 10 Dicembre, 2019

Scrive Felice Vecchione:
Intervenire nella scuola, ma ancor prima nella società

0

Gentile Direttore,
faccio una provocazione, ma solo per movimentare la discussione. I dati indicano chiaramente che, in Italia, le prestazioni scolastiche sono direttamente proporzionali alla condizione economica (il nord ricco il sud povero, gli studenti liceali provenienti da famiglie più ricche gli studenti dei professionali figli di immigrati o provenienti da famiglie povere).

E’ inutile intervenire sulla scuola se prima non si interviene nella società e nel mondo del lavoro. Poi ci sono le eccezioni che confermano la regola ma, appunto, sono eccezioni.

Felice Antonio Vecchione

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply