giovedì, 22 Ottobre, 2020

Scrive Giuseppe Fertonani:
Considerazioni su covid e dintorni

0

In questi giorni mi viene a mente un vecchio detto ’Francia Spagna basta che se magna!’. Era un detto popolare per la presenza dei dominatori stranieri che si contendevano e si dividevano, quote d’Italia, a suon di guerre condotte da mercenari assoldati anche nelle colonie.
Oggi potrebbe essere attuale? Forse sostituendo la Spagna con un altro colonizzatore?
D’altronde, non dobbiamo dimenticare che la storia è ‘magistra vitae’. Da qualche mese sentiamo dire dal Primo Ministro italiano, non eletto dal Popolo ma prima incaricato da uno schieramento politico e in seguito dall’altro all’opposizione, NOI vi concediamo. Trattasi di ’plurale maiestatis’ di Re o di Imperatori della Storia. 1000 euro 10.000 euro 25.000 euro 400.000; tanto li otteniamo dalla BCE magari con gli interessi che poi pagheremo, forse. NOI vi concediamo di circolare, NOI vi concediamo di andare nelle seconde case site in Regione, NOI vi concediamo di nutrirvi, NOI vi concediamo di andare massimo in 2 in auto purché distanziati, uno alla guida e l’altro, anche se convivente o familiare, seduto dietro, NOI vi concediamo ‘amplessi’ con coniugi od intimi certificati purché manteniate la posizione alla ‘francese’ o alla carriola seduta, evitando così le ‘droplets’ face to face; in alternativa a distanza di almeno 1 metro e cinquanta con supporto di una terza persona purché dotata di tampone eseguito entro e non oltre i 15 gg. Per questo NOI vi diciamo di scaricare dal sito del Nostro Ministero il documento aggiornato oggi e redatto da Tecnici di questo Governo con tutte le situazioni ‘di pericolo’, i rischi correlati ed il sistema per evitarli. Il documento dovrà essere compilato firmato e consegnato preventivamente alle Autorità di controllo, NOI vi concediamo tutto ciò come un papà concede la caramella al figlio esclusivamente solo dopo però che abbia consumato la merenda delle 16,00; sappiate che NOI vi concediamo di utilizzare l’auto ma NOI vi informiamo che ‘la crudele bestia’ si diffonde anche con i PM10.

Non viene da chiedersi, se a questo punto, occorra quindi tenere finestre e porte di accesso alle abitazioni chiuse predisponendo sul pianerottolo di ogni ingresso uno spogliatoio dove cambiarsi con tuta da rischio biologico/chimico calzari maschera ed occhiali? Già l’Ambiente esterno è diventato ‘letale’, conviene rimanere tra le quattro mura domestiche e comunicare all’esterno solo con l’impiego di internet, che ‘fortunatamente’ è monitorato dall’agenzia governativa anti fake, con a capo dal settembre 2019, Andrea Martella già sottosegretario con delega all’Editoria di questo Governo. Sono tutte fake? Veniamo ad oggi: La mediatica comunica h24 gli effetti del COVID per tenere ‘informata’ o meglio, sotto scacco, la popolazione su quanto la ‘crudele bestia’ mieta vittime, come e dove.

I media ci propongono bollettini di guerra con la ‘conta dei caduti’ corredata da classifica mondiale: 1) USA con XXX morti , 2) Italia con YY, 3) URSS con ZZZ , a seguire Francia, Germania, Corea del Sud, Botswana etc… Ma per il numero di deceduti da COVID, il Nostro piccolo Paese abitato da circa 60 milioni è solo 2° dopo gli USA abitato da circa 330 milioni di persone. Allora siamo ai vertici del Mondo non solo per gli sport Olimpionici! USA batte Italia e la Comunità Europea! Non vi siete chiesti come mai alcune personalità del mondo politico, televisivo, mediatico abbiano affermato che hanno dovuto staccare la spina per giorni in quanto affetti da COVID? Non vi capita quotidianamente di ascoltare persone che affermino ‘anch’io l’ho avuto’, come se si trattasse di una vincita alla lotteria, di una roulette russa andata a buon fine? Non pensate che tutte queste persone che asseriscono di averlo passato si sentano ‘miracolati’ anche senza essere passate da Medjugorje? Ma allora, questi concittadini che affermano di averlo passato, lo potranno poi forse riprendere?

Tanto per ‘lenire i toni’, qualche comunicazione istituzionale è passata, in piena campagna contraddittoria; ci sono stati ‘testimonial tecnici’ che supportati dalla loro immagine mediatica hanno detto si altri no ed altri forse. Perfetto, ma viene da chiedere, dov’è l’arcano? Può essere possibile che l’aver superato un’influenza stagionale escluda di riprenderla? Certamente dicono alcuni, soprattutto perché a cavallo dell’estate il Virus si indebolirà e quindi non sarà più aggressivo; che le particelle virali di COVID emulino i Kamikaze ‘vento divino’ di primavera? Il Primo Ministro: ‘NOI vi concediamo di andare in ferie’ perché il virus si indebolisce col caldo. Ciò equivale ad uno Stachanov virale che in estate, entrerà in crisi per le ferie imposte. Il Primo Ministro omette ‘distrattamente’ di ricordare che la ‘pandemia è mondiale’ ergo ovunque nei due gli emisferi, ergo con climi vari che vanno dal freddo al fresco al primaverile al caldo, ed al caldo torrido, hum……. Il Primo Ministro dice ‘NOI vi concediamo di andare in ferie e Noi vi concediamo fino a1000 euro per famiglia. Chi rimane a casa continui a predisporre ospedali COVID perché a settembre è previsto un ritorno del COVID ben più aggressivo’; ovvio, i Kamikaze verso la fine dell’Impero del Sol Levante si moltiplicavano ‘forse giustificando’ successivamente per gli USA, l’impiego delle Atomiche per fermare il conflitto.

Mi verrebbe da pensare: Che siano tutte fake, o meglio, MENZOGNE’ ? Scusate ma come apostrofate chi le proferisce? Con un soave ‘mendacius’ o preferite il nostrano ‘bugiardo’?
Già, è preferibile il nostrano, ha un suono deplorevole. ‘tu dici fake!’ Scusate ma io preferisco ‘tu dici menzogne’ che suona più duramente e ha poi a moltissime sfaccettature e sinonimi molto più espliciti e ‘sonori’…..
Ah già, all’Accademia della Crusca ‘non è concesso’ esprimersi su ‘prestiti linguistici’..

Giuseppe Fertonani

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply