lunedì, 18 Gennaio, 2021

Scrive Luciano Masolini:
Le battaglie dei socialisti

0

Dei quattordici punti che compongono il Manifesto dei Valori del Partito socialista, quello che a mio parere risulta essere sicuramente tra i più significativi è il paragrafo aprentesi con la seguente frase “Il Partito socialista sta continuando la sua battaglia secolare per una maggiore giustizia sociale”. In queste poche parole infatti non solo è efficacemente riassunta tutta la natura stessa del Psi, ma inoltre possiamo facilmente cogliervi anche quel suo encomiabile obiettivo che spesso si traduce, appunto, nel sentito bisogno di proseguire a lottare al fine di conquistare una sempre più consistente giustizia sociale. In fondo, è proprio in tale secolare e speciale lotta che è racchiusa gran parte della lunga storia del nostro adorato Partito. Ma adesso rileggiamoli i passi di questo bel paragrafo che, lo ripeto, si dimostra veramente assai ben formulato: ” Il Partito socialista continua la sua battaglia secolare per una maggiore giustizia sociale lottando contro le diverse forme di povertà e di emarginazione, fin da quelle che riguardano i primi anni di vita. I sistemi di sicurezza sociale, a cominciare da quelli della casa, della sanità, dell’istruzione e della previdenza devono contribuire a migliorare le condizioni di vita dei cittadini, devono prevenire i rischi di impoverimento e di esclusione e devono essere completati abolendo privilegi e garanzie corporative che danneggiano gli interessi dei più bisognosi”. Sì, carissimi compagni, teniamocele alquanto ben strette queste preziose parole!

 

Luciano Masolini

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply