sabato, 26 Settembre, 2020

Se Willy è Abele

0

Colleferro. Il ragazzo assiste a una lite, stanno picchiando un ex compagno di scuola. Interviene. Il gruppo chiama rinforzi, che arrivano a bordo di un’auto. Caricano Willy e lo massacrano a mani nude. Picchiatori di professione, pare.
Chi s’indigna rischia sempre qualcosa, chi prende posizione rischia di più.
Willy va ricordato si per il suo coraggio, ma soprattutto perché non si è girato dall’altra parte, non si è fatto travolgere dall’indifferenza. Fuori dal coro ha avuto la forza di urlare.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply