mercoledì, 18 Settembre, 2019

Pm e attori nella ‘Notte bianca della legalità’

0

città giudiziaria‘Portatori sani di legalità’. Questo lo slogan di ‘Notte bianca della legalità” evento organizzato dalla sezione romana dell’Associazione nazionale magistrati (Anm), in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale del Lazio e l’Ordine degli Avvocati di Roma, con il patrocinio Rai. L’appuntamento è per sabato 16 maggio – a partire dalle 15 a oltranza – nella città giudiziaria di piazzale Clodio, a Roma, il più grande tribunale d’Europa. Tavole rotonde, spazi espositivi, laboratori, film, concerti e spettacoli. E circa ottocento ragazzi delle scuole superiore del Lazio ‘a lezione’ da magistrati, avvocati, rappresentanti delle forze dell’ordine, giornalisti e artisti.

LO SPIRITO DELL’EVENTO – Il progetto si inserisce nell’ambito di una serie di iniziative di educazione alla legalità, con particolare riferimento alle problematiche riguardanti il ruolo della magistratura e degli altri soggetti istituzionali. Lo spirito dell’iniziativa è infatti quello di offrire alle nuove generazioni un’occasione per confrontarsi e riflettere sulla tutela del diritto e del contrasto ai reati, temi essenziali per la convivenza civile. L’obiettivo è dunque quello di indirizzare i giovani verso il sentiero della legalità, della giustizia  e del rispetto delle regole, valori senza i quali non può esistere un orizzonte democratico.

GLI OSPITI DELL’INIZIATIVA – Sul fronte delle presenze sono annunciate quelle del Guardasigilli, Andrea Orlando, del sindaco di Roma, Ignazio Marino e del governatore del Lazio, Nicola Zingaretti. Tra gli altri sono attesi Franco Roberti, procuratore nazionale antimafia, Maria Falcone (sorella del magistrato ucciso da Cosa Nostra, ndr) e il professore Franco Coppi. A parlare di legalità e romanzi sul tema del potere giudiziario sarà l’avvocato – nonché scrittore – Gianluca Arrighi. Per quanto concerne la presenza di personaggi del mondo dello spettacolo è prevista quella del cantante Antonello Venditti, degli attori Alessandro Gassman e Luigi Lo Cascio, mentre il regista Michele Placido concluderà l’evento con una conferenza stampa cui seguirà l’esibizione del giovane cantautore romano Alessandro Mannarino che suonerà con i ‘Rossoantico’, gruppo musicale formato da avvocati e magistrati.

Silvia Sequi

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply