416 ter

In evidenza
0

Voto di scambio, un’arma in più contro le mafie

Nonostante la bagarre e il rischio di vedere per l’ennesima volta il lavoro delle aule paralizzato la legge di riforma sul voto di scambio politico mafioso è stata approvata, il ddl sul 416 ter è passato in Senato con 192 voti favorevoli. I primi a dirsi contrari e a portare fino alla fine la loro “battaglia” di un’opposizione permanente contro la modifica sono stati i pentastellati, tramite il senatore Mario Michele Giarrusso, membro della commissione antimafia che ha spiegato che con …

In evidenza
1

Voto di scambio. Di Lello: la legge che voleva Falcone

Dovrebbe mettere tutti d’accordo il ddl volto a reprimere il reato di “voto di scambio mafioso”, eppure la modifica dell’articolo 416 ter sta portando a veri e propri scontri in aula. A dettare legge stavolta è più la confusione generale su un reato ben radicato nel nostro Paese: da una parte le polemiche sulla riduzione della pena, dall’altra il riconoscimento di una norma volta a contrastare lo scambio tra politica e mafia. A colloquio con il senatore Giarrusso (M5S) e con l’on. Di Lello (Psi)