acciaieria

In evidenza
1

Alcoa, una morte annunciata

Altro che Ice Bucket Challenge la vera secchiata d’acqua è arrivata sulle schiene dei lavoratori sardi che hanno saputo tramite un’email della chiusura dell’azienda americana Alcoa a Portovesme.
In realtà lo stabilimento del Sulcis per la lavorazione dell’alluminio era già fermo dal novembre 2012 e per i dipendenti vi era stato solo il prolungamento di un altro anno di cassa integrazione, a luglio sembrava arrivata la schiarita dal Mise: i sindacati annunciavano che il colosso svizzero …

Esteri
0

L’Ilva commissariata dal governo. Il ministro: «L’azienda ha disatteso le disposizioni»

«Il sequestro preventivo della magistratura di Taranto sulla holding che controlla l’Ilva determina oggettivamente l’esigenza di considerare un intervento normativo diretto per assicurare la continuità del processo produttivo e gli interventi di bonifica a garanzia della salute dei cittadini». Dopo la disposizione della magistratura, dunque, il ministro dello Sviluppo economico Flavio Zanonato ha annunciato nell’Aula della Camera il commissariamento delle acciaierie Ilva di Taranto: «Nel…

In evidenza
0

Ilva: sequestri e perquisizioni alla famiglia Riva. L’accusa è di frode fiscale e riciclaggio

È di oltre un miliardo di euro, tra immobili, titoli e disponibilità finanziarie, la cifra sequestrata alla famiglia Riva, durante un’operazione della Guardia di Finanza. Secondo le indagini l’ingente somma sarebbe stata ottenuta sottraendo soldi all’Ilva, l’acciaieria di Taranto di proprietà della famiglia. A carico dei Riva è in corso un provvedimento di sequestro preventivo che, secondo quanto appreso, sarebbe relativo a reati quali frode fiscale, riciclaggio, intestazione fittizia e…

Esteri
0

Italiano sequestrato in Siria: arriva la richiesta di riscatto

E’ svanito nel nulla, forse nelle mani di gruppi di banditi. Si chiama Mario Belluomo il tecnico italiano sequestrato in Siria, nella zona costiera di Tartus, non lontano dal confine con la Turchia. L’uomo, originario di Catania, lavorava in un’acciaieria di Latakia come ingegnere specializzato in elettrotecnica e risiedeva in un hotel proprio nella cittadina di Tartous. Momenti di apprensione per la famiglia che è in contatto costante con l’Unità di crisi della Farnesina che segue da vicino…

Economia
1

Ilva, l’azienda chiude i battenti a Taranto. Nuovi arresti e sequestri

Signori si chiude. Così si può sintetizzare l’annuncio arrivato dai vertici dell’Ilva che, a poche ore dagli arresti ordinati e il sequestro dei prodotti dal gip, minaccia di fermare le acciaierie di Taranto e, conseguentemente, tutti gli stabilimenti che vengono riforniti d’acciaio dagli impianti del capoluogo jonico. Secondo i vertici dell’azienda i provvedimenti giudiziari dei pubblici ministeri rendono “ineluttabile” la chiusura della fabbrica tarantina che a cascata si ripercuoterà su…