affari economici

In evidenza
0

Italia promossa. Via libera alle correzioni sul Def

Arriva dalla Ue il via libera alla legge di stabilità per Italia, Francia, Austria, Slovenia e Malta, cioè i cinque stati considerati a rischio di “seria violazione” delle regole e ai quali la Commissione ha inviato la settimana scorsa lettere di avvertimento. E’ quanto fa sapere la Commissione Ue. Bruxelles si riserva il giudizio più approfondito a novembre, quando valuterà anche eventuali “mancanze o rischi”.
Nel frattempo è in corso la riunione del Consiglio dei ministri per approvare …