Alessandra Mussolini

Economia
Di

Sessantasette anni dopo
tutti danno ragione a Saragat

Sono trascorsi sessantasette anni. Ma la scissione dell’11 gennaio 1947 determinò gran parte dello sviluppo del socialismo italiano. Oggi tutti, anche coloro che provengono dalla tradizione comunista, accordano a Giuseppe Saragat quelle ragioni per troppo tempo negate. Resta il fatto che in quel frangente Saragat, che voleva la scissione assieme ai giovani di Iniziativa socialista, mentre i vecchi di Critica sociale, a cominciare da D’Aragona, Modigliani, Mondolfo, Faravelli e dallo …

Politica
Di

Il brutto spettacolo di piazza Montecitorio

Il Paese è stato diviso alle urne e continua ad esserlo in Aula e anche in piazza. Come quella dinanzi a Montecitorio, tramutata in una brutta immagine, in una brutta piazza. Disordinata, grottesca, inutilmente protagonista, forzatamente esagitata. Tutto è iniziato ieri quando alcuni “cittadini” si erano assiepati nei pressi del Parlamento. C’era un po’ di tutto, dai democratici delusi della scelta di convergere su Marini agli immancabili 5stelle smaniosi di partecipare a costruire un paese…

Esteri
Di

Storace candidato alla Regione Lazio. Il Pd: «È tornato Mister debito»

Un’autentica altalena durata diversi giorni, quella della scelta tra Francesco Storace e Beatrice Lorenzin. Ma alla fine il Pdl ha deciso: il candidato governatore della Regione Lazio sarà il leader de “La Destra”. Manca solo l’ufficialità, ma ormai l’accordo è stato raggiunto. La notizia, giunta ieri, ha visto anche l’endorsement di un’ex rivale di Storace, Alessandra Mussolini che ha dichiarato di sostenere la candidatura dell’ex governatore laziale. Duro invece il commento da parte di…