Alfano

Esteri
3

Berlusconi, pronta la nuova “Forza Italia”. Alfano: «Non posso annullare le primarie»

La famiglia prima di tutto. E di tutti. Berlusconi avrebbe presentato ai suoi figli il progetto della nuova “Forza Italia”, ma avrebbe incassato soltanto il beneplacito della primogenita Marina. L’occasione sarebbe stata un pranzo nella residenza di famiglia ad Arcore. Presenti, oltre a Marina, Pier Silvio e Barbara. Assenti i giovani Luigi ed Eleonora. Durante il convivio, il Cavaliere avrebbe esposto il neo soggetto politico, spiegando che questo necessita di volti nuovi e di cui dovrebbero…

Esteri
1

Berlusconi cancella il sogno delle primarie del centrodestra

Sembra quasi che lo faccia apposta a mortificare Alfano. Il Cavaliere rompe le uova nel paniere di Angelino, proprio nel giorno dell’apertura della sua campagna elettorale per le primarie a Cagliari. Dal campo di calcio di Milanello, dove Berlusconi è andato per ricaricare le batterie della squadra rosso-nera, ufficializza ciò che le indiscrezioni rivelano da tempo: ovvero che «sta pensando» alla sua nuova discesa in campo. Parole-terremoto che in un sol colpo rivoluzionano lo scenario, come…

Esteri
0

Primarie Pdl, prevale la linea di Alfano. Si vota il 16 dicembre

Ventitré. Questi i giorni, a partire da oggi, per organizzare le tanto discusse primarie del centrodestra. E portare ai gazebo un milione di persone. Alla fine la linea di Alfano – convinto sostenitore delle consultazioni – ha prevalso su quella scettica del grande capo Berlusconi. La consultazione per scegliere il candidato premier alle elezioni politiche del 2013 si terrà in data unica, domenica 16 dicembre. Questo è quanto emerso dal vertice Pdl di ieri, presso la sede del partito di via…

Politica
0

Election day, il Pdl minaccia la crisi di governo, Bersani: «Bisogna evitarla»

Continua il braccio di ferro sull’”election day” tra i segretari di Pdl e Pd. Oggi il partito delle libertà sembra essere tornato a minacciare la crisi di governo qualora non dovessero essere accorpate le elezioni regionali di Lazio, Lombardia e Molise – fissate dal Viminale al 10 e 11 febbraio – con quelle politiche, previste per il 7 aprile. La decisione avrebbe preso forma in seguito a un pranzo al quale hanno partecipato i fedelissimi del Cavaliere: l’ex sottosegretario alla presidenza…

Economia
0

Election day: regionali nel Lazio, Lombardia e Molise fissate per il 10 e 11 febbraio nonostante l’ostruzionismo delle destre

Tornata elettorale unica per le tre Regioni, prima delle politiche di primavera. Lazio, Lombardia e Molise andranno alle urne il 10 e l’11 febbraio prossimi. Questa la decisione presa dal ministro dell’Interno, Anna Maria Cancellieri, che ha invitato i prefetti di Milano e Campobasso a convocare i comizi per le elezioni regionali in Lombardia e Molise. Diversa la situazione nel Lazio dove la legge prevede una procedura differente, ovvero che sia lo stesso governatore uscente a fissare la data…

Blog
0

Obamiani di tutta Italia unitevi

Obama ha vinto. Tutto è bene quel che finisce bene. Anche perché la vittoria è stata più netta del previsto, e negli stati incerti il presidente ha fatto bottino pieno. La cosa che risalta agli occhi degli italiani è che i supporter di Obama, nel Belpaese, fossero e a maggior ragione siano oggi, dopo la vittoria, quasi la totalità. Nessuno di nessun partito, nemmeno l’inossidabile americanista conservatore Martino, ha spezzato una lancia a favore di Romney. E che dire di Bondi che ne ha

In evidenza
0

Alfano tira le somme della sconfitta: «Pdl troppo diviso, mi candido alle primarie»

Non mollo, «mi candido alle primarie». Questo l’annuncio del “delfino” Angelino Alfano che, dopo la “sfiducia” ricevuta dal Cavaliere, e la vittoria di Crocetta in Sicilia, decide di andare avanti per la sua strada nonostante tutto prendendo le distanze dal “padre-padrone” Silvio Berlusconi. Commentando la vittoria, in Sicilia, del candidato di centrosinistra Crocetta, Alfano analizza il risultato con una lettura tutta a favore del centrodestra, quasi lanciando una stoccata ai “suoi” dopo i…

Esteri
0

L’editto di villa Gernetto: Pdl spaccato, preferiscono Monti a Berlusconi

ffondi pesanti contro il governo e la magistratura quelli di sabato a villa Gernetto, alleggeriti però dal fatto che a dichiarare guerra contro i palazzi delle istituzioni non è più un premier in carica quanto un Cavaliere “ferito” da una condanna per frode fiscale. Silvio Berlusconi ribalta tutto e, il giorno dopo la sentenza Mediaset, torna in campo con la veemenza di un nuovo editto bulgaro. Contro Monti, a cui minaccia di togliere la fiducia, contro la deriva verso la “magistratocrazia”…

Esteri
0

Solo senza il suo leader il delfino Angelino presenta il semipresidenzialismo alla Berlusconi

E la nave va. Riscoppia l’amore fra i due amanti malconci: da un lato un Pdl ai minimi storici e dall’altro una Lega in crisi la cui base “dura” fa sempre più fatica a identificarsi con i vertici “molli” che, dal “Trota” in giù, hanno scolorito le battagliere camicie verdi sempre più simili alle cravatte della tanto odiata “Roma ladrona”. Insomma un matrimonio in stampelle quello annunciato dal delfino detronato Angelino Alfano che racconta ai giornalisti di «cambi storici» per occultare la …

In evidenza
0

Lombardo contro i suoi ex alleati: «Casini e l’Udc hanno beneficiato per primi degli sprechi. Alfano? Mente in modo consapevole»

Dimissioni sì, dimissioni no? Ancora non è chiaro e Raffaele Lombardo preferisce tralasciare la scelta della data in cui dimettersi e si toglie parecchi sassolini dalle scarpe. Il Presidente della Regione Sicilia ricorda, racconta, attacca. E ne ha davvero per tutti. La stampa è accusata d’aver scritto del crack e del rischio di default per l’isola e secondo Lombardo chi si è permesso di scrivere ciò «sarà denunciato e pagherà danni civili sicuramente salati». Poi è il turno di Pier Ferdinand…