Alfredo Perez Rubalcaba

Esteri
0

Podemos…
cambiare il PSOE

“Il cambiamento è possibile” non è solo lo slogan usato sabato a Madrid da decine di migliaia di persone durante lo straordinario corteo organizzato da Podemos, ma è quanto sta avvenendo nel PSOE alle spalle del segretario Pedro Sanchez.

Il sismografo posizionato fuori dalla sede centrale del Psoe in calle Ferraz deve aver registrato forti scosse, ma l’epicentro non era quello della centralissima Puerta del Sol dove Podemos nel suo primo vero comizio nazionale ha fatto tremare l’intera classe politica spagnola, ma in Andalusia dove la “onnipotente” Susana Diaz, segretaria regionale del partito e Presidenta della regione si sta muovendo in vista delle imminenti elezioni anticipate locali, ma soprattutto delle tanto posticipate primarie per scegliere il candidato o la candidata socialista alla presidenza del governo.

In evidenza
1

Il PSOE di Pedro Sanchez sarà la sinistra
che cambierà la Spagna

Madrid – 3.000 militanti hanno riempito l’hotel Auditorium di Madrid per ratificare per acclamazione il nuovo leader dei socialisti spagnoli. Inizia oggi l’era di Pedro Sanchez Castejon come nuovo segretario del PSOE, cala così il sipario sui due sfortunatissimi anni della segretaria di Alfredo Perez Rubalcaba, oggi però acclamato durante il suo ultimo discorso come segretario uscente. Pedro Sanchez, 42 anni madrileno pensa al futuro del PSOE ma non tralascia quello che di storico porta la …

In evidenza
1

Per la riscossa il PSOE si affida a Pedro ‘el guapo’

Il nuovo segretario generale del PSOE, da domenica 13 – in attesa di ratifica congressuale – è Pedro Sanchez Castejon, un madrileno 42 anni.

Con l’uscita di Rubalcaba e l’ingresso di Sanchez, ora ci si interroga se costui sia un astro nascente del socialismo spagnolo o più semplicemente il necessario anello di congiunzione tra il recente passato e il futuro del PSOE.

Pedro, “el guapo” (il bello) non è di certo l’ultimo dei militanti di base arrivati alla successo mediatico e politico …

Blog
1

PSOE. Pedro Sanchez è il segretario di tutti i socialisti

E’ Pedro Sanchez Castejon madrileno 42 anni il nuovo segretario generale del PSOE.
Per la prima volta in 135 anni di storia i 197mila socialisti spagnoli hanno avuto la possibilità di scegliere il nuovo segretario, archiviando la sfortunata gestione di Alfredo Perez Rubalcaba dopo solo due anni dal 38°congresso celebrato a Siviglia con un partito schiacciato ai minimo storici nei risultati elettorali e nei sondaggi.

In evidenza
0

Terremoto europee: Rubalcaba (PSOE) si dimette

Alfredo Pérez Rubalcaba e tutta la sua squadra gettano la spugna. Il segretario del PSOE si è assunto tutta la responsabilità dei “pessimi risultati, senza scuse” delle elezioni di domenica. Il PSOE ha anche convocato un congresso straordinario per il 19 e 20 luglio prossimi. La conferenza stampa di oggi ha dunque modificato il calendario interno del Partito Socialista che prevedeva primarie aperte a novembre. “Il congresso straordinario – ha spiegato il dimissionario Rubalcaba – servirà per …

In evidenza
0

A Madrid si decide sul futuro del Psoe e di Rubalcaba

Madrid – La temperatura infuocata del giorno precedente all’avvio della Conferenza politica del PSOE innescata dalla frizione mediatica tra i due ex competitor alla segreteria Carme Chacon e l’attuale segretario Alfredo Perez Rubalcaba è servita solo per ripuntare l’attenzione e alzare il livello dei dibattiti nella tre giorni di riunioni del PSOE. A riportare il clima ideale è stata Susana Díaz Presidenta del la Junta de Andalucia, la leader più attesa dai 2.500 militanti che hanno riempito….

Approfondimento
0

Il leader socialista spagnolo Rubalcaba scrive al segretario Nencini: «Insieme per rilanciare l’Europa»

È la fine di dicembre quando il Segretario generale del Partito socialista spagnolo, Alfredo Pérez Rubalcaba, scrive a Riccardo Nencini, leader del Psi, per fare un bilancio sull’anno appena trascorso e sullo scenario politico europeo. Rubalcaba si rivolge a Nencini per un confronto, per fare il punto e per rilanciare la strategia socialista in Europa. Un bilancio non facile quello che il leader spagnolo riassume: «E’ stato un anno molto difficile per la maggior parte degli Europei…

Esteri
0

Il Psoe segna il passo dopo i risultati catalani

Il capitolo elezioni catalane viene archiviato come una sconfitta collettiva. Non ha stravinto, come annunciato, il partito indipendentista della sinistra ERC di Oriol Junqueras e non c’è stata la debacle prevista per il PSOE del segretario Alfredo Perez Rubalcaba, che in Catalogna è il PSC di Pere Navarro. Insomma, per i socialisti spagnoli si apre una pausa di riflessione, l’ennesima. E sì, perché il PSOE nazionale, e tutte le sue declinazioni regionali, stanno attraversando uno dei momenti…

Esteri
1

Spagna: dopo mesi d’opposizione, per il Psoe arriva la svolta a sinistra

E’ arrivata la svolta a sinistra per il PSOE. Questo è quanto emerge dalle parole di Elena Valenciano, numero due e fedelissima della leader Rubalcaba, al termine della riunione dell’esecutivo del PSOE, riunitosi oggi nella sede di calle Ferraz a Madrid. I dirigenti del partito sembrano aver finalmente percepito che la strategia di opposizione “responsable” attuata strenuamente fino ad ora dal segretario Alfredo Perez Rubalcaba, dopo il tonfo delle elezioni di nove mesi fa non sta dando…