Andrea Cozzolino

In evidenza
Di

De Luca resta. Gabriele (Psi): “Urge riforma ‘Severino'”

Vincenzo De Luca resta sindaco di Salerno: il presidente del Tar Campania ha infatti ufficialmente accolto la richiesta di sospensione cautelare, reintegrando il primo cittadino nelle sue funzioni dopo essere stato sospeso – per effetto della legge Severino – in seguito alla condanna in primo grado a un anno di reclusione per abuso d’ufficio per la realizzazione del termovalorizzatore nella sua città. Nel frattempo slittano le primarie del centrosinistra in Campania, fissate per il 22 febbraio..