ansa

In evidenza
0

Blocco pensioni, in CdM la soluzione slitta a lunedì

Non più questo venerdì, ma lunedì l’appuntamento, teorico, in Consiglio dei ministri per l’approvazione del provvedimento che dovrebbe sanare la situazione del blocco dell’adeguamento delle pensioni al costo della vita dopo la bocciatura del decreto ‘salva-Italia’ varato dal governo Monti tre anni fa. Il rinvio sarebbe dovuto alla necessità di mettere a punto le nuove norme. Già pronto il nuovo ricorso: “Un intervento che preveda rimborsi solo ad alcune fasce di pensionati o una graduazione …

In evidenza
0

Bruxelles scrive a Renzi: camminate sul filo  

Non è la famosa Lettera a Berlusconi che ci precipitò nel governo dei ‘tecnici’, ma poco ci manca. Nelle ‘raccomandazioni’ della Commissione europea, che verranno rese pubbliche a breve, c’è scritto che l’Italia sta camminando sul filo teso di conti pubblici al limite dell’infrazione. Deve prendere le “misure necessarie per compensare l’impatto della decisione della Consulta”, introdurre “entro fine 2015 misure vincolanti per affrontare le restanti debolezze nella governance delle banche” e …

In evidenza
1

Libia, Haftar affonda l’ONU e chiede armi all’Italia

Riprendono domani 11 marzo a Rabat, in Marocco, i negoziati mediati dalle Nazioni Unite tramite l’inviato Bernardino León che per mettere fine al caso in Libia riproporrà ai due schieramenti politici – i ‘laici’ del governo di Beida guidato da Abdullah Al Thinni e gli islamisti di Tripoli rappresentati dall’esecutivo di Omar Al Hassi – un accordo per la formazione di un governo di unità nazionale. La soluzione diplomatica non appare però a portata di mano, anzi. Da Tobruk il generale …

In evidenza
0

La Corte ha parlato. Ora tocca ai partiti

La Consulta ha pubblicato le ragioni della sentenza e ora bisogna cambiare per forza, la legge elettorale che c’è, il vituperato (oggi) Porcellum, non c’è più. Bisogna cambiare per forza perché anche se i tagli imposti dalla Corte, di fatto, lasciano comunque in vigore una legge praticamente completa e pronta all’uso, un proporzionale puro con (almeno) una preferenza, se si andasse alle urne domani la situazione politica risulterebbe con molte probabilità ancora più ingarbugliata di quella …