attentato

In evidenza
0

Tunisi. Polizia licenziata per negligenza

Nessuna indulgenza dopo l’attentato al Museo del Bardo, alla vigilia della sua riapertura. Il primo ministro tunisino Habib Essid ha licenziato sei responsabili della polizia di Tunisi, la decisione è stata presa oggi poco prima dell’inizio del Forum sociale mondiale, che durerà fino al 28 marzo. Secondo il primo ministro, sono state riscontrate delle “lacune” nella protezione del quartiere in cui si trova il museo. Sono già stati nominati i loro sostituti. Tra le persone licenziate, ci sono …

In evidenza
0

Tunisi. La porta del caos libico

Secondo le ultime ricostruzioni sull’attentato al Museo del Bardo, due degli attentatori tunisini erano stati addestrati in Libia. Così torna a farsi sentire, da parte italiana, il pretesto per tornare a parlare di un Paese che si affaccia sul mediterraneo, che vive nel caos dalla cacciata di Gheddafi e in cui l’Italia ha molti interessi, non solo strategici: nel territorio libico l’Eni produce 350mila barili di petrolio al giorno e dove solo lo scorso anno ha estratto 4,3 miliardi di metri …

In evidenza
0

Gerusalemme est, 7 soldati feriti in un attentato

Un nuovo attentato terroristico è avvenuto a Gerusalemme est, occupata dagli israeliani, dove un’auto si è lanciata su un gruppo di soldatesse israeliane nel quartiere arabo di Sheik Jarrah. L’attentatore ha investito con la propria auto cinque militari, poi è uscito dal veicolo e ha tentato di accoltellarne altri due prima che la polizia gli sparasse e lo arrestasse. Il responsabile è un giovane palestinese di 22 anni e l’attacco si è svolto nei pressi della stazione della metropolitana …

Economia
0

Tiraboschi: “Biagi avanti rispetto a politici e sindacati”

“Sono passati dodici anni dalla sua morte, eppure Marco Biagi è ancora molto più avanti di molti degli attori politici e sindacali che dominano la scena pubblica del nostro Paese”. Michele Tiraboschi, giuslavorista, ha riassunto così con Labitalia il suo personale ricordo di Marco Biagi, il professore ucciso a Bologna 12 anni fa, a cui Tiraboschi era particolarmente vicino. Del professor Marco Biagi, non solo rimane vivo il ricordo della sua persona, ma soprattutto continuano a suscitare …

In evidenza
0

Torino, morto il consigliere Udc Alberto Musy. Processo da rifare?

Stava rientrando nella sua abitazione, nel pieno centro di Torino, dopo aver accompagnato le sue due bimbe a scuola, quando è stato raggiunto – a distanza ravvicinata – da sei colpi provenienti da una calibro 38. Dopo diciannove mesi di agonia, il consigliere comunale dell’Udc, ed ex candidato sindaco della città di Torino, Alberto Musy è morto questa notte a causa delle gravi ferite riportate in seguito all’agguato criminale. Avvocato e docente di diritto privato comparato, Musy si è spento …

Approfondimento
0

Morta per aver fatto rispettare la legge

“Purtroppo non sono riuscito a parlare con il sindaco Prati mentre era in ospedale, né a Gallarate né a Varese. Il marito, molto solerte, le faceva da filtro. Al piano superiore, in Chirurgia2, era ricoverato invece il vicesindaco e mio caro amico Costantino Iametti. L’ho visto lunedì scorso in ospedale, è stato dimesso venerdì”. Così racconta all’Avanti! dal suo personale e privilegiato (visto lo storico e sincero rapporto d’amicizia tra i due) punto di vista il Presidente del consiglio…