bce

Approfondimento

La deflazione è un rischio, ma qualcosa si può fare

Alberto Bisin, economista italiano, professore alla New York University ed editorialista del blog “NoiseFromAmeriKa”, su “la Repubblica” dei giorni scorsi ha evocato la possibilità che sull’Italia stremata dall’austerità possa incombere la minaccia di un fantasma che si aggira per il mondo industrializzato in crisi, la deflazione. Lo ha fatto innanzitutto evocando gli effetti negativi del fenomeno della deflazione, sottolineando che essa ha esiti perversi, soprattutto sul piano …

Esteri

Berlino per salvare l’Europa
vuole meno Europa

Tra i “nemici” dell’Europa devono essere annoverati i tedeschi; essi, pur non apparendo tra gli oppositori di quelli che per salvare l’Europa vogliono “più Europa” e pur non mettendo in dubbio che l’idea unitaria del vecchio Continente abbia garantito la pace nelle relazioni tra Paesi tradizionalmente litigiosi, pensano che ormai le preoccupazioni che affliggevano gli europei all’indomani della fine della seconda guerra mondiale, sia acqua passata. Le incomprensioni che sono emerse …

In evidenza

Fuori dall’Euro? C’è chi vuole entrarci

La Polonia, “terra di sangue” dell’Europa dell’Est, è stata la protagonista tra le economie ex socialiste di un vero miracolo economico, che ne ha trasformato la struttura, perdendo rapidamente i caratteri propri dei Paesi dell’area sovietica, per approdare nel novero dei Paesi industriali. Tuttavia, come sempre accade nei processi di rapida crescita e sviluppo, sono nati molti problemi che attualmente agitano la società polacca. Tra questi, il più grave è quello dovuto al fatto che la rapida…

In evidenza

La svalutazione interna ci cambierà

Nel dibattito tra euro si, euro no, siamo certamente per la prima opzione. Oggi, questa è l’unica scelta possibile. Ma non vi è dubbio che la decisione di iniziare a costruire l’impianto europeo iniziando dall’aspetto monetario, e non da quello politico, si sia rivelata un errore strategico e non è possibile, ora, tornare indietro facendo rivivere monete nazionali storicamente superate. L’introduzione dell’euro rappresenta un evento del nostro passato, catalogato, storicizzato, il quale ha…

Approfondimento

Schulz: l’ultima occasione per il progetto europeo

Nel maggio 2014, si dovrà votare per il rinnovo del Parlamento europeo; per gli italiani sarà un’occasione per dimostrare all’Europa la fedeltà del loro Paese, cui competerà l’anno prossimo la presidenza del Consiglio dei ministri dell’Unione, agli ideali dell’Europa unita; sarà un’occasione per rilanciare la critica alla cosiddetta trojka (Bce, Commissione, Fmi) d’essersi prevalentemente identificata nella difesa di politiche economiche che hanno …

Economia

Draghi al Parlamento UE: necessario attivare l’Unione Bancaria

Il Governatore della Banca Centrale Europea, Mario Draghi, in una recente audizione al Parlamento Europeo ha confermato che la politica monetaria europea resterà accomodante per un lungo periodo di tempo. Si tratta di una presa di posizione importante, visto che mai prima d’ora la BCE aveva assunto un impegno a lungo termine sull’andamento dei principali tassi di interesse applicati alle banche che si rifinanziano o depositano la propria liquidità presso la BCE. Non siamo ancora al livello…