borse europee

Blog
0

Grecia. Fallita l’ennesima trattativa, borse agitate

A Bruxelles un altro week end di trattative si è concluso con un altro nulla di fatto. Il ministro dell’Economia tedesco avvisa: «In Europa la pazienza sta finendo», mentre Juncker resta ottimista, convinto che «una soluzione può essere trovata entro la fine del mese». L’ultima speranza è l’Eurogruppo previsto per il 18 giugno. Draghi: «Serve un accordo subito». Nel frattempo lo stallo ha provocato la discesa a picco non solo della Borsa di Atene, ma anche delle principali piazze europee……..

Blog
1

Lunedì nero per tutte le Borse. Tonfo di Piazza Affari

Giornata pesante per tutte le borse europee: l’indice Ftse Mib ha chiuso la seduta con un ribasso del 4.92% con il tracollo delle azioni Eni (-8%) ed Enel (-7%). Male anche le banche. Ad incidere sul fortissimo ribasso è stato il prezzo del petrolio in netto calo. Sul mercato valutario l’euro ha toccato un minimo a 1.1864 dollaro che non vedeva dal 2006, per poi risalire. La debolezza della moneta unica è legata all’instabilità politica della Grecia che andrà alle urne il prossimo 25 gennaio…

Approfondimento
1

Spread a 360. Con il ritorno di Berlusconi l’Italia mette a rischio la sua credibilità

Nel suo ultimo rapporto l’agenzia di rating Standard & Poor’s ha confermato il giudizio sull’affidabilità dell’Italia, pari a BBB+, ma, nonostante le politiche messe in atto dal Governo Monti, ha anche lasciato immutate le prospettive negative per il nostro Paese. L’agenzia ha riconosciuto al Governo Monti il merito di aver consolidato i conti pubblici, anche se facendo ricorso soprattutto a nuove tasse piuttosto che a tagli di spesa pubblica, e di aver compiuto una serie di riforme…

Economia
0

Borse ancora in rosso e spread a 536. Il segretario del Psi Nencini: «Patrimoniale sugli straricchi»

È stata un’altra giornata nera per i mercati finanziari: le Borse di Milano e Madrid crollano. Il Ftse-Mib ha perso il 2,71 e Madrid ha ceduto il 3,58%. Lo spread si è impennato a 536 punti base, 20 punti in più rispetto a lunedì. Sul mercato dei cambi l’euro è tornato a calare, 1,2077 dollari, rimanendo sempre sui minimi rispetto agli ultimi due anni. Sul livello record raggiunto dallo spread e sulla speculazione «dominante» dei mercati Riccardo Nencini, Segretario nazionale del Psi, prevede…

In primo piano
1

BORSE, LO SPREAD SFIORA I 530 PUNTI. POSSIBILE IL RICORSO ALLO SCUDO

Pessimo inizio di settimana per i mercati finanziari. La borsa di Milano perde il 5.10 e lo spread tra Btp e Bund tedeschi si attesta a 521 punti base dopo essere arrivato a toccare 529. A Madrid l’Ibex 35 franava del 5.27 per cento e peggio ancora va ad Atene, che arriva a cedere il 6,25 per centro mentre si rimaterializza lo spettro di una insolvenza sui pagamenti del Paese e una sua possibile uscita dell’euro. Intanto aumentano ancora le già elevate tensioni sui titoli di Stato di tutti i …

Approfondimento
0

Crisi Eurozona, l’FMI allarma l’Italia: PIL in calo in aumento. Lo spread sfiora i 500 punti

Questa volta a lanciare l’allarme è stato il Fondo monetario internazionale che avverte che la nostra economia subirà una contrazione dell’1,9% quest’anno e dello 0,4% nel 2013. Secondo il report estivo dell’organismo di Washington il debito italiano nel 2012 e 2013 aumenterà e a pesare sul nostro deficit – così come su quello tedesco – saranno gli aiuti europei dell’Efsf (il Fondo europeo di stabilità finanziaria). Le borse europee hanno reagito registrando il segno meno, Milano infatti ha…

Approfondimento
0

Le borse europee aprono con il segno meno. Vola lo spread a oltre 480 punti

Lo spread tra Btp e Bund supera i 480 punti: aumenta dunque il differenziale tra i titoli decennali italiani e quelli tedeschi, con il rendimento dei Btp pari al 6,11%. Anche il differenziale tra Bonos e Bund aumenta, fino ad attestarsi a 562,5 punti. Nel frattempo i mercati azionari europei procedono in rosso. Questo pomeriggio è previsto un vertice tra i diciassette rappresentanti dei Paesi dell’euro in cui, con tutta probabilità, si discuterà di scudo anti-spread e di ricapitalizzazione dire.