Bosnia

Esteri
0

Balcani, una Dichiarazione
per gli scomparsi in guerra

In occasione della Giornata internazionale per gli scomparsi, i presidenti di Croazia, Ivo Josipovic, Serbia Tomislav Nikolic, Montenegro Filip Vujanovic e il leader della presidenza tripartita bosniaca Bakir Izetbegovic hanno firmato a Mostar una dichiarazione con la quale i quattro Paesi balcanici si impegnano a continuare nelle ricerche delle persone scomparse nelle guerre degli anni ’90 nella ex Jugoslavia, garantendo il rispetto dei diritti dei familiari degli scomparsi.

Esteri
0

Lascia il Giappone per vivere “da vacanziere” sul fronte siriano: l’ultimo esempio di turismo di guerra

Secondo alcune stime, sarebbero oltre 60.000 i morti dal marzo 2011. Secondo altre 40mila. Senza dubbio una tragedia. Difficile districarsi nel conflitto siriano, di sicuro l’immagine del fallimento del giornalismo contemporaneo che, ubriacato, ma soprattutto impigrito da Twitter e da Youtube, dimentica che “il mestiere” di cronista, soprattutto quello di guerra, si fa “consumando la suola delle scarpe”. Ma, nonostante la latitanza dei reporter, casi eccezionali e meritevoli a parte…