Brambilla

Economia
7

“Meglio un topo che un tumore”

Un pasticcio all’italiana, un altro brutto pasticcio. Di mezzo questa volta ci va la ricerca. Tutto è cominciato quando in fase di recepimento delle direttive europee, il governo italiano con l’acqua alla gola per un ritardo accumulato di due anni, decise di usare il consueto marchingegno, quello del decreto omnibus (DL 587). Preparò così un’insalata di leggi e provvedimenti diversi da approvare in un solo boccone e in mezzo ci finì anche la direttiva europea (2010/63/UE del 22 settembre 2010…