carcerazione prevcentiva

In primo piano
2

LA CANCELLIERI RESTA
SFIDUCIA A VUOTO

«È probabile che, in tutta questa storia, ci sia stato qualcuno che possa aver cercato di mettere uno sgambetto al governo». A dirlo è il parlamentare socialista Lello Di Gioia intervenuto in Aula durante il dibattito sulla sfiducia – tentativo abortito – nei confronti del ministro Cancellieri. Cala il sipario sulla battaglia tra “partito delle elezioni” e il “partito del governo” che ha visto consumarsi il suo ultimo atto nel dibattito sulla sfiducia al Guardiasigilli presentata dai…