Carnival

In evidenza
0

Concordia: la Carnival sotto processo negli Usa accusa addirittura i passeggeri di “negligenza”

La miglior difesa è l’attacco recita un famoso proverbio. La compagnia di crociere Costa sembra aver fatto tesoro di queste parole nel caso che la vede coinvolta per l’affondamento della Concordia verificatosi la notte del 13 gennaio 2012 all’Isola del Giglio. Secondo la Compagnia, infatti, l’incidente sarebbe il frutto di «comportamenti negligenti o disattenti» dei passeggeri che «furono concausa, se non l’unica causa, per le presunte lesioni e i danni» verificatisi quando la Costa Concordia…