cartelle

In evidenza

Sparisce Equitalia dal primo luglio, allarme dei Comuni: «Ristrutturare il sistema di riscossione crediti»

Dopo la notizia della lettera dell’amministratore delegato di Equitalia, che invitava i propri dipendenti ad essere più “umani” e a valutare caso per caso per evitare il ripetersi di fenomeni suicidi, scoppia il caos sulla questione delle multe. Secondo voci sempre più insistenti, infatti, le contravvenzioni non pagate, a partire dal primo luglio prossimo, saranno soggette ad una sorta di amnistia. Insomma non dovranno essere pagate dai cittadini. La notizia non è confermata, ma è già panico…