cassa depositi e prestiti

Economia
Di

Jobs Act: bastano incentivi
o occorre creare domanda?

Gli indirizzi del governo Renzi sulla questione lavoro, riassunti nella cartella “Jobs Act”, non differiscono sostanzialmente, nella qualità e nella logica, da quelli dei precedenti governi. Se mai, c’è da osservare una maggior determinazione, dovuta anche alla consapevolezza dell’aggravarsi della situazione occupazionale. C’è anche da temere che, pur in presenza di un andamento positivo delle esportazioni, e pur essendo probabilmente arrivati al fondo del ramo discendente della curva …

Approfondimento
Di

Renzi cerca il tesoro
ma non è nella Cassa
Depositi e Prestiti

Non solo taglio dell’Irpef per dare più soldi ai lavoratori, e dell’Irap, per abbassare il costo del lavoro delle imprese, ma anche un «ragionamento» sull’alleggerimento degli oneri sociali. Così Matteo Renzi delinea il quadro per il taglio del ”cuneo” fiscale, davanti alle telecamere di Ballarò. Un messaggio di speranza per gli italiani.

Per mettere in cantiere il faraonico piano di trasformazione dello Stato, il presidente Renzi rassicura tutti: le coperture «arriveranno entro un …

In evidenza
Di

Non c’è solo il caso Mastrapasqua
è la governance degli Enti pubblici che non va

La necessità di far “quadrare i conti” per portare a “buon fine” la Legge di stabilità è cattiva consigliera; è lecito pensare che quanto è accaduto negli ultimi giorni sia stato determinato dalle esigenze di cassa del Governo; forse, tali esigenze hanno giustificato la frettolosa attuazione del decreto legge del 2011, relativo al trasferimento all’INPS degli altri enti previdenziali (INPDAP e ENPALS). Il provvedimento attuativo, assunto autonomamente dal Presidente dell’INPS, Mario…