claude junker

In evidenza

UE. Il decalogo socialista per il sì a Juncker

Chi sarà dunque il Presidente della Commissione Europea? Noi abbiamo detto Juncker, per una questione di principio: se il Partito Popolare Europeo è il primo partito nel Parlamento di Strasburgo, e l’indicazione degli elettori ha un valore, essa deve essere rispettata.

Si tratta, naturalmente, di dire di no a Cameron, che sostiene con veemenza un criterio diverso, quello dell’accordo tra governi. Per Cameron, anche perché i tory sono fuori dai grandi partiti europei, è inevitabile …