Commissione Europea

In evidenza
Di

C’è crisi, ma le famiglie risparmiano

Confcommercio, Confindustria e Fondo Monetario Internazionale confermano la stima del PIL italiano per il 2014: +0,2%. Ben lontano, dunque, dallo 0,8% pronosticato dal governo Renzi e contenuto nel Documento di Economia e Finanza (Def). Per i consumi la crescita stimata è appena dello 0,1% su base annua. La Commissione Europea invece ha dato un’altra stima: +0,6%. L’OCSE fissa allo 0,5% la crescita del PIL italiano. Nonostante il segno positivo è da evidenziare come pochi decimi di punto …

Economia
Di

Una rinnovata politica industriale

Ridefinire le direttrici di una politica industriale, ecologicamente compatibile, nel nostro Paese è a dir poco necessario se si vuole affrontare con coraggio e senza illusioni il problema del lavoro e della crescita economica. Oggi l’Italia sembra arenata, senza un minimo di pianificazione per il futuro. Una mancanza che ci pone in ritardo rispetto ad alcuni dei più importanti Paesi europei quali la Francia, la Gran Bretagna e la Germania. L’Italia è un Paese con un tessuto produttivo comp…