commissione Vigilanza

In evidenza
1

Rai. Dalla lottizzazione al monopartitismo

L’intenzione del presidente del Consiglio Matteo Renzi è quella di un autentico super manager a capo della Rai, con ampi poteri e nominato direttamente dal governo. I membri del Consiglio di amministrazione si ridurrebbero da nove a cinque. Immediate le polemiche. Nel frattempo domani pomeriggio avrà inizio l’esame in VIII Commissione Lavori pubblici del disegno di legge – a prima firma del senatore socialista, Enrico Buemi – sulla riforma della governance Rai, presentato lo scorso luglio…