Corte Costituzionale

In evidenza
0

Consulta, non decolla il ticket Violante-Caramazza

Sedicesimo scrutinio, ennesima fumata nera per l’elezione dei due membri della Corte costituzionale. Resta dunque l’impasse sulla Consulta, organo che non può ancora riunirsi – e dunque espletare la sua funzione di garante costituzionale – senza due membri. Ma se da una parte Antonio Catricalà e Donato Bruno – nomi indicati da Forza Italia – hanno deciso di fare un passo indietro, Luciano Violante, candidato Pd, non molla. Anzi, il capogruppo democratico alla Camera, Roberto Speranza ha confe…

In evidenza
0

Consulta, una campagna a sostegno di Besostri

Il Parlamento è chiamato a eleggere domani, giovedì 3 luglio, due nuovi giudici della Corte Costituzionale, in sostituzione del presidente Gaetano Silvestri e del vicepresidente Giuseppe Mazzella, entrambi in scadenza di mandato.

Nella prima votazione, il 12 giugno, nessun dei candidati proposti ha ottenuto la maggioranza richiesta, ovvero i due terzi dell’Assemblea, quindi 633 parlamentari su 950. I voti dispersi sono stati 41, le schede bianche 405, quelle nulle 58. La parola torna …

In evidenza
1

Senato. Grasso: la riforma deve essere condivisa

Riforme. Ora ne parla anche la seconda carica dello Stato, il presidente del Senato Piero Grasso che da Israele, durante la sua visita di stato, definisce “dialettica parlamentare” il dibattito in corso sulle riforme. “È un portare avanti le proprie idee, ma rispettando sempre la maggioranza. Il Senato – ha continuato Grasso – come sapete è sul filo del rasoio. Ci può essere qualsiasi soluzione ma che sia condivisa”. Grasso ha poi difeso le prerogative del parlamento, e tra queste quella di …

In evidenza
0

Locatelli: “Tutti hanno diritto a diventare genitori”

Pubblicate ieri le motivazioni della Corte costituzionale che lo scorso 9 aprile bocciò il divieto di fecondazione eterologa, confermando la validità e la completezza della normativa vigente anche per questa tecnica di procreazione medicalmente assistita. “Già da domani sarà possibile ricorrervi” ha reso noto Filomena Gallo, segretario dell’associazione Luca Coscioni, durante la conferenza stampa al Senato di questa mattina, mentre Pia Locatelli ha voluto sottolineare che sul tema “la politic…

In evidenza
1

I costituzionalisti bocciano il “Renzellum”

Il verdetto è pressoché unanime: seri dubbi di costituzionalità. Mentre il neoeletto segretario democratico brinda per il raggiunto accordo sulla legge elettorale con FI, che fissa al 37% la soglia per l’accesso al premio e porta al 4,5% lo sbarramento per i partiti che si presentano in coalizione, all’università La Sapienza di Roma, una pletora di costituzionalisti boccia il progetto del “renzellum”. “Le Corti e il voto. La sentenza della Corte Costituzionale sul sistema elettorale”, questo….