Cossiga

In evidenza
3

Pertini: un grande italiano, un grande socialista

Sandro Pertini è stato un grande protagonista del nostro tempo e della storia d’Italia. Così lo hanno ricordato in tanti alla Camera nel giorno in cui ricorre il 25.mo anniversario della sua scomparsa. Pertini, il Presidente della Repubblica senza alcun dubbio ‘più amato’ dagli italiani, ha speso la sua vita combattendo per la giustizia sociale e la libertà. Lo fece quando in Italia c’era il regime fascista, e per questo pagò un prezzo altissimo, e lo fece dopo la Liberazione contribuendo a …

In evidenza
1

Ustica. L’avvocato Osnato: «La morte del pilota Nutarelli a Ramstein fu omicidio»

«A distanza di più di 30 anni dalla strage di Ustica ci mancano i nomi specifici e le circostanze, ma i fatti, ormai, possiamo dire di averli ricostruiti». Con queste parole, l’avvocato Osnato racconta all’Avanti! lo stato delle indagini che porta avanti per conto dei familiari delle vittime di quell’eccidio. Un percorso lungo 33 anni, come quelli che ci separano dalla sera del 27 giugno quando il DC-9 della compagnia Itavia sparì dai tracciati radar trascinando negli abissi del Tirreno…

Esteri
1

Ustica, la Cassazione: «Fu un missile». Dopo più di trent’anni la verità

Erano le 20 e 59 minuti del 27 giugno del 1980 quando il volo IH870, partito da Bologna e diretto a Palermo, scomparve dai tracciati radar del centro di controllo aereo di Roma. Sono passati più di trent’anni da allora e, finalmente, i parenti delle 81 vittime hanno una verità. Dopo anni di depistaggi e di processi senza fine si è messo un punto su almeno un aspetto della tragedia. Ad abbattere il Dc-9 I-Tigi Itavia, fu un missile. Non una bomba come, in molti, in troppi, avrebbero voluto far…