Covatta

In evidenza
2

Una ‘Terza Forza’ per un polo riformista

Oggi è partita la ‘Terza Forza’. Al Seminario organizzato oggi a Roma, da Mondoperaio, Avanti! e dalla rivista di Area Popolare hanno partecipato una ventina di parlamentari, sindacalisti, associazioni, universitari, dirigenti politici socialisti, liberali, popolari, amministratori locali.

Obiettivo: costituire una “coalizione sociale” riformista, antagonista alla sinistra radicale, alleata del PD, incisiva sui temi della redistribuzione della ricchezza, dell’istruzione e della conoscenza …

In primo piano
1

LA COSTITUZIONE ITALIANA E’ VIVA E VEGETA: ECCO PERCHE’ QUESTA DOVREBBE ESSERE UNA LEGISLATURA COSTITUENTE

La Costituzione italiana è viva e vegeta. Partendo da quest’assunto, ovvero dalla convinzione che in quanto “cosa viva” la nostra Carta debba non solo essere preservata da abusi e strumentalizzazioni di ogni sorta, ma che possa – anzi debba – esser adeguata al mutamento dei tempi, all’evolversi della società, al maturare delle dinamiche civili e sociali che sono alla base del vivere comune. Ecco che uno dei temi maggiormente dibattuti nella storia repubblicana, sul quale…

Politica
26

La scelta del Psi condivisa e osteggiata

I partiti nascono per rappresentare i cittadini in Parlamento e trasformare un’idea di società in legge. La scelta del Psi è stata condivisa e osteggiata. Intini, Martelli, Covatta, Amato, Acquaviva e parte eccellente della cultura socialista ha giudicato la strada imboccata l’unica possibile; altri no. Tre casi. Tipologie diverse di opinioni contrarie e di giudizi sprezzanti. Beppe Tamburrano si lamenta perché non troverà il piccolo partito socialista. Proprio lui che, abbandonato da tempo…