dalai lama

In evidenza
1

Lettera-appello: “Noi le sorelle di Reyhaneh Jabbari”  

Giovedi sera a Roma un gruppo di parlamentari ha fatto una fiaccolata davanti all’ambasciata iraniana a Roma per protestare contro l’impiccagione, avvenuta sabato 25, di una giovane donna, Reyhaneh Jabbari, “colpevole” di aver ucciso il suo stupratore. Le parlamentari hanno consegnato una lettera appello all’ambasciatore. “I diritti umani appesi ad una corda” scrive Corrado Oppedisano. Dall’inizio dell’anno già eseguite 250 condanne a morte smentendo le speranze su un cambio di rotta …