De Luca

Blog
0

Regionali, bene le liste con i socialisti

In Campania, dove ha vinto De Luca, il PSI che sosteneva il candidato a presidente della Regione, ha ottenuto il 2,16% e un eletto Enzo Maraio. In Toscana, con la Lista Popolo Toscano, i socialisti sono arrivati al 2%; buon risultato anche in Umbria col 3,5% conquistato dalla lista Socialisti Riformisti a sostegno della vincente Catiuscia Marini. In questa regione eleggono un consigliere, Silvano Rometti. Nelle Marche i socialisti con la lista Uniti per le Marche arrivano a un ottimo 5%

In evidenza
0

Elezioni, Nencini: “In Campania determinante voto Psi”

Nell’imminente tornata elettorale di domenica 31 maggio, il Psi presenterà liste e candidati nelle 7 Regioni e negli oltre 1000 Comuni chiamati al voto. “Il voto dei socialisti sarà determinante per la vittoria del centro-sinistra in Campania” ha reso noto il segretario Psi, Riccardo Nencini, in visita ad Atriplada per sostenere le candidature al Consiglio regionale di quattro esponenti Psi. In Campania il Psi si ripresenta con il proprio simbolo, appoggiando il candidato governatore De Luca….

Blog
0

La lista degli impresentabili allarma i partiti

E parte la corsa alle liste pulite. Almeno a parole. Renzi e Salvini che si sbrigano ad affermare che nelle liste di candidati dei loro partiti non ci siano impresentabili. Tutto nasce dalla notizia che il catalogo dell’Antimafia è pronto. A breve la presidente della commissione, Rosy Bindi, renderà noti i nomi dei candidati alle regionali la cui storia giudiziaria non è in linea con il codice di autoregolamentazione approvato a settembre dai partiti. La verifica non è stata facile e …

Politica
4

Primarie Campania, taroccati voto e risultati (II parte)

“I brogli non li ha fatti De Luca in prima persona, ma dei professori di ‘brogliologia’ che appartengono alla sua area, uomini suoi sì. A Salerno e provincia hanno votato frotte di persone che sono semplicemente registrate nei seggi nel migliore dei casi, ma non ci sono mai passate. E infatti ancora una volta Salerno si afferma come capitale della partecipazione democratica. Orologio alla mano se un seggio è aperto 12 ore, in tutto fanno 720 minuti. Se poi si dichiara che sono passati più …

In evidenza
0

Boschi: No modifiche alla legge Severino per De Luca

Gli scatoloni delle schede per scegliere il candidato presidente del centrosinistra sono stati appena chiusi e subito nasce una nuova grana per il Pd. De Luca, infatti, per la legge Severino (che regola, tra l’altro, i criteri di incandidabilità per politici e amministratori pubblici che hanno riportato condanne definitive) rischia di non essere eleggibile. Quindi su De Luca, condannato in primo grado per abuso d’ufficio, pende l’ombra della legge che porta il nome del Guardasigilli del …

In evidenza
1

Primarie Campania. Di Lello: “Dobbiamo voltare pagina”

Il primo marzo si terranno in Campania le primarie del centrosinistra per la scelta del candidato alla Presidenza della Regione. A contendersi la candidatura per le elezioni regionali di maggio sono il capogruppo a Montecitorio del Partito Socialista Marco Di Lello, il dipietrista Nello Di Nardo e tre esponenti del Pd, Gennaro Migliore (ex SEL), Vincenzo De Luca (già Sindaco di Salerno) e Andrea Cozzolino. I sondaggi – il più recente è della Digis di questa settimana – danno …