diritti

In evidenza
0

Anche dall’Is il riconoscimento dello Stato di Palestina

“Pace e sicurezza internazionale: per la risoluzione dei conflitti e la fine del terrorismo”, questo lo slogan scelto per il Consiglio dell’Internazionale Socialista, la storica organizzazione internazionale dei partiti socialisti, socialdemocratici e laburisti di tutto il mondo, che si è riunito presso la sede delle Nazioni Unite di Ginevra questo fine settimana. Per il Psi ha partecipato una delegazione composta dai deputati Marco Di Lello e Pia Locatelli. Nella due giorni di lavori …

In evidenza
0

Immigrati, ‘sanatoria’ di Obama. Meeting a Catania

A Catania, organizzata dal PSI con l’Internazionale socialista una due giorni dedicata all’immigrazione. Laura Boldrini: auspico che tutti i Paesi della UE possano convincersi che Lampedusa e il Mediterraneo sono frontiere europee e non solo italiane. Oggi i delegati hanno visitato il Centro assistenza richiedenti asilo di Mineo. Il fenomeno è globale e negli Usa Obama ha varato un decreto che di fatto regolarizza 5 milioni di immigrati illegali: siamo e saremo sempre un Paese di immigrati” ..

In evidenza
0

Yemen. Donne non più invisibili nella Costituzione

“Può sembrare inutile parlare di rappresentanza di genere, di quote e di diritti in un Paese dove l’80% delle donne è analfabeta e la maggior parte vive in zone rurali prive di elettricità, gas e luce, ma sono convinta che il cambiamento debba avvenire su tutti i fronti e le donne yemenite coinvolte nel processo di riscrittura costituzionale mi sono sembrate estremamente interessate ai nostri suggerimenti e alle nostre esperienze”. Così Pia Locatelli appena tornata da Sana’a, dove ha …

Cultura
0

Un saggio del socialista Luigi Iorio per migliorare
il “sistema Italia”

“Dall’Europa dell’austerità ai diritti del terzo millennio. Analisi e proposte per ricostruire un Paese migliore”. Questo il titolo del saggio – articolato in due parti – di Luigi Iorio, avvocato, dirigente nazionale Psi e presidente dell’Assemblea nazionale del Forum dei Giovani. Dopo aver rilevato le difficoltà in cui versa l’Italia, il libro dell’esponente socialista presenta una parte di approfondimento contenente numerosi interventi di esponenti della politica e non solo: da Riccardo …

In evidenza
1

Governo: Nencini chiede impegno sui diritti civili

«Ogni approfondimento richiesto non potrà escludere l’inserimento dei diritti civili dal programma di governo. Guidare il semestre europeo con una voragine aperta sui diritti della persona – dal riconoscimento delle unioni di fatto al testamento biologico, dallo ius soli al divorzio breve – significa perdita di prestigio e di credibilità». Mentre sono tutte in corso le trattative per la definizione della squadra di governo, che Renzi ha annunciato per sabato prossimo, il segretario del Psi ….

In evidenza
0

Difendere l’infanzia, il nostro futuro
Il Garante: “Fiducia nelle Istituzioni”

Era il 20 novembre 1989 quando l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò la Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Ad oggi sono 193 i Paesi nel mondo che hanno ratificato la Convenzione, tra cui, nel 1991, l’Italia. Nonostante vi sia un generale consenso sull’importanza dei diritti dei più piccoli, ancora oggi molti bambini e adolescenti, anche nel nostro Paese sono vittime di violenze o abusi, soggetti a discriminazione ed emarginazione o costretti a vivere in co…

Territorio
0

Nascono i “Cittadini stanchi di subire”

L’Italia è sempre più spesso nota come il Paese dei diritti negati, dove per negazione non si intende l’inesistenza del diritto, ma in quanto scritto sulla carta è di fatto non usufruibile da coloro che ne sono titolari. Spesso è innegabile un atteggiamento di scarsa sensibilità nei confronti dei cittadini da parte degli apparati pubblici o parapubblici. Forse non è un caso che i cittadini vengono considerati degli utenti. Da questo status quo è nato il comitato “Cittadini stanchi di subire”….