dittatura

Società
0

“La Sposa Vergine”: l’unione di Amore e Storia

Barina e Barku. Questi i nomi dei novelli “promessi sposi” – dalle vite diametralmente opposte – del nuovo romanzo di Sonia Topazio. “La Sposa Vergine, questo il titolo del libro che sarà presentato oggi pomeriggio alle ore 16:30 presso la Sala Mercede, sede della Camera dei Deputati; i relatori saranno l’accademico e storico Pasquale Chessa, il direttore della biblioteca della Camera, Antonio Casu e l’onorevole Mario Pepe mentre l’attore Massimo Borriello leggerà alcuni passi del testo. Avan…

Esteri
0

E’ morto il generale Videla. Durante la dittatura fu il responsabile dei 30mila “desaparecidos” argentini

Per ironia della sorte è morto a maggio, il mese che dà il nome a quella Plaza de Mayo dove, inamovibili, sfilavano le madri dei ragazzi che aveva fatto prima sequestrare illegalmente, poi torturare e infine uccidere. Una generazione cancellata. Si è spento ieri il dittatore argentino Jorge Rafael Videla nel carcere “Marcos Paz” di Buenos Aires, dove era recluso per crimini contro l’umanità. Con lui se ne va un pezzo della storia del secolo scorso, una pagina oscura. Si chiamava “Piano Condor…

Spettacolo
0

Al cinema arriva “No”: sconfiggere il regime con la creatività

“No”, un titolo secco e deciso. “No” come la scelta del popolo cileno. Il nuovo film del regista Pablo Larrain narra il Cile del 1998, quando il dittatore Augusto Pinochet fu costretto a indire un referendum per far scegliere il popolo se porre fine alla dittatura o mantenerla. I cileni optarono per il “no”, tornando a libere elezioni l’anno successivo. La pellicola, che in Italia uscirà il prossimo aprile, vede il ritorno sul grande schermo dell’attore messicano Gael Garcia Bernal, nei panni…