droga

In evidenza

Contrabbandano coca con l’auto del Cardinale

Una notizia degna di una trama di un film comico: alla dogana francese è stata fermata un’auto della Santa Sede , ma a bordo non c’erano prelati, c’erano invece due tipi con quattro chili di coca e due etti di cannabis. L’auto, con targa della Santa Sede, è stata fermata a un casello autostradale di Chambery con a bordo due italiani di 30 e 41 anni, che però non avevano un passaporto diplomatico, ma avevano invece nascosto la droga dentro le valige del bagagliaio. Grande imbarazzo quando …