Ecofin

Economia

Istat, fiducia delle imprese ancora giù a novembre

Ancora brutte notizie sul fronte economico. Torna a scendere la fiducia delle imprese italiane a novembre. L’indice calcolato dall’Istat è calato a 87,7 da 89,1 di ottobre. In particolare, il clima di fiducia delle imprese migliora nel settore manifatturiero ed in quello del commercio al dettaglio; peggiora nel settore delle costruzioni e dei servizi di mercato. L’indice del clima di fiducia delle imprese manifatturiere sale a 96,3 da 96,1 di ottobre. I giudizi sugli ordini rimangono …

Blog

Nuovo passo verso l’Unione Bancaria

Un nuovo passo nella direzione di un’Unione Europea più completa è stato compiuto con l’accordo raggiunto all’Ecofin sull’unione bancaria. Accordo che dovrà passare al vaglio del Parlamento europeo, prima, e dell’Ecofin, dopo. Il passaggio di poche ore fa, per quanto significativo, non risolve, però, i problemi strutturali del sistema bancario europeo, prevedendo l’accordo per lo più una condivisione finanziaria delle possibili perdite delle banche con un salvadanaio europeo comune, con il…

In evidenza

Il governo Letta torna in Parlamento e ottiene il bis

Enrico Letta in serata incassa la fiducia anche al Senato con 173 sì, 127 no e zero astenuti. Alla Camera i voti favorevoli in mattinata erano stati 379, 212 i contrari e 2 gli astenuti. ‘Numericamente più debole, ma politicamente più coesa’. Il giudizio sulla maggioranza di governo dopo il voto di oggi alla Camera e al Senato, che per primo ha dato stamattina il Presidente del Consiglio, è ampiamente condiviso. «Oggi la coalizione è diversa, ma più coesa» ha detto Letta, e ha aggiunto …

Economia

Terremoto Emilia: i paesi del rigore non pagano la “bolletta” UE sugli aiuti

«Quando arrivano i conti, ognuno paga comunque i suoi», diceva il celebre cantante Vasco Rossi. Avesse avuto ragione, oggi all’Emilia colpita dal terremoto pochi mesi fa spetterebbero i 670 milioni di euro del Fondo di solidarietà messo a disposizione dall’Unione Europea dopo il disastro del sisma di alcuni mesi fa. Ma, evidentemente, la massima non si applica a tutti i casi. E questa volta “insolventi” non sono i paesi stretti nella morsa della crisi, ma le “locomotrici” d’Europa. Germania…

Approfondimento

Ecofin, Monti: Per noi virtuosi lo scudo anti-spread, per gli altri la Troika

Ci sono aiuti e aiuti. Monti lo sa e pure gli speculatori sempre a caccia di Paesi in bilico tra ripresa e depressione. Non a caso al termine dell’Ecofin, ieri a Bruxelles, il Professore ha sottolineato con forza la differenza tra i Paesi «virtuosi» che meritano di godere dello scudo anti-spread e le “pecore nere” dell’eurozona che invece necessitano degli aiuti europei e dell’intervento della troika (Fmi, Bce e Commissione), come Grecia, Portogallo e Irlanda. E noi siamo a pieno titolo tra…

In primo piano

ECOFIN: VIA LIBERA AI ‘PROJECT BOND’ E AGLI AIUTI ALLE BANCHE SPAGNOLE. MONTI, LASCIO DOPO IL 2013

Dopo giorni di trattative, il Consiglio di Economia e Finanza (Ecofin) ha confermato, stamane a Bruxelles, l’avvio della fase pilota dei project bond, ossia la mobilitazione di 4,5 miliardi di euro in investimenti per infrastrutture strategiche nel settore dell’energia, dei trasporti e delle telecomunicazioni per il periodo 2012-2013. Un’altra importante decisione presa è stata quella che prevede gli aiuti europei alle banche spagnole e la concessione al governo di Madrid di un anno…