Equitalia

In evidenza
0

Di Gioia, per aiutare la Sardegna
stop a cartelle Equitalia e contributi previdenziali

«La tragedia che ha colpito la Sardegna ci racconta qualcosa che va molto al di là di un semplice problema di dissesto ambientale. Una regione, oggi profondamente colpita dal lutto al quale ci uniamo, che è stata per anni depredata da avventurieri e speculatori. Cementificazione selvaggia e massiccio abusivismo edilizio la cui azione non si è limitata alla sistematica distruzione della meravigliosa costa e dello splendido paesaggio naturale, ma si è spinta fino a interventi industriali avviati..

In evidenza
0

Sparisce Equitalia dal primo luglio, allarme dei Comuni: «Ristrutturare il sistema di riscossione crediti»

Dopo la notizia della lettera dell’amministratore delegato di Equitalia, che invitava i propri dipendenti ad essere più “umani” e a valutare caso per caso per evitare il ripetersi di fenomeni suicidi, scoppia il caos sulla questione delle multe. Secondo voci sempre più insistenti, infatti, le contravvenzioni non pagate, a partire dal primo luglio prossimo, saranno soggette ad una sorta di amnistia. Insomma non dovranno essere pagate dai cittadini. La notizia non è confermata, ma è già panico…

In evidenza
0

Equitalia addio, dal primo luglio i Comuni faranno da sé

Dall’1 luglio prossimo i Comuni potranno scegliere la propria società di riscossione tributi e lo potranno fare realizzando una società in house o avviando una gara per assegnare il servizio a una società esterna. L’utilizzo di Equitalia da parte dei Comuni nella riscossione, ricorda il delegato Anci alla Finanza Locale Guido Castelli, “era stata prorogata più volte dopo il 31 dicembre 2011, nel rispetto della legge 44 del 2012, e la prossima scadenza sarà appunto quella del 30 giugno…

In primo piano
1

IL PREMIER LETTA PARLA ALLA CAMERA PRIMA DELLA FIDUCIA: UNA VISIONE A TUTTO TONDO

Il neo presidente del Consiglio Enrico Letta ha aperto il suo intervento alla Camera, in attesa del voto di fiducia al suo governo di grande coalizione, ringraziando, innanzitutto, il capo dello stato Giorgio Napolitano. Letta ha ricordato il gesto eccezionale di Napolitano «come una grande occasione e ultima opportunità» per la classe politica di dimostrare capacità di guidare il Paese. Ha parlato di verità Enrico Letta, proprio come aveva esortato il Presidente, di una verità senza tatticismi.

Economia
2

Dopo l’IMU, il Cav alza il tiro e promette il condono tombale

A sole 24 ore di distanza dalla proposta shock (eliminare l’Imu e restituire agli italiani quanto versato nel 2012), il Cavaliere alza nuovamente il tiro promettendo il “condono tombale”. “Assolutamente d’accordo a fare il condono tombale, io l’ho sempre detto ma la sinistra è sempre stata contraria e se ora ci daranno la maggioranza penso dovremmo farlo”. Così Silvio Berlusconi a La7, convenendo con una telespettatrice che chiedeva appunto il condono. L’ex premier ha poi aggiunto: “Equitalia…

Economia
12

Redditometro. Befera: «Incoerenza tra spese e reddito nel 20% dei casi»

«Dichiarazioni non coerenti da oltre 4,3 milioni di contribuenti». Questo è quanto emerso dalla messa in funzione del nuovo redditometro, presentato ieri alle associazioni di categoria e ai professionisti da Attilio Befera, direttore dell’Agenzia delle Entrate, nonché presidente di Equitalia. Secondo i dati elaborati dal software nel 20% dei casi vi sono incongruenze sui redditi, in particolare nel reddito di impresa e in quello di lavoro autonomo. Il presidente di Equitalia ha spiegato che…

Economia
1

Cartelle Equitalia via raccomandata? Per il giudice di pace sono nulle. L’Adiconsum: «Sentenza giusta»

Equitalia continua a fa parlare di sé ed oltre ad essere da mesi (se non da anni) sulla bocca di tutti gli italiani, e anche in molti incubi angosciosi, è in queste ore protagonista di una contesa tra giudici. L’oggetto della discordia tra i magistrati della Cassazione e molti giudici di pace è la modalità di notifica delle stesse cartelle esattoriali attraverso una raccomandata che, per i primi, sarebbe del tutto valida mentre per i secondi sarebbe assolutamente inappropriata. I giudici di…