Europarlamento

In evidenza
Di

È Grosse Koalition anche all’Europarlamento

Esito scontato, ma comunque importante quello dell’elezione del presidente del Parlamento europeo, la carica torna al socialdemocratico Martin Schulz dopo l’accordo tra popolari e socialdemocratici. Anche se la sua elezione risponde a un “gioco di incastri” che è stato faticosamente raggiunto dai leader europei, è indubbia la sua capacità di aver servito con dovere il suo ruolo in questi ultimi due anni, captanto le priorità europee. Durante il suo discorso d’insediamento infatti Schulz …

In evidenza
Di

NO, dal Parlamento Europeo alla parità tra uomo e donna

In Europa il centrodestra respinge il rapporto su parità tra uomini e donne al Parlamento europeo.

Dopo la bocciatura a Roma la stessa sorte è toccata anche a Strasburgo, dove gli europarlamentari hanno rigettato una relazione non vincolante sulla parità di genere nella Ue che chiedeva, tra le altre cose, “agli Stati membri in cui la rappresentanza delle donne nelle assemblee politiche è particolarmente bassa (e tra queste l’Italia) di prendere in considerazione l’introduzione” delle …

In evidenza
Di

Elezioni, simboli dei partiti con affiliazioni europee?

Per la prima volta da quando si vota per le elezioni europee, quest’anno, il 25 maggio, accanto al simbolo dei partiti nazionali potrebbe anche esserci quello che indica la rispettiva affiliazione, se ce l’hanno, ai partiti europei. Per intenderci, il PD, se si iscriverà, potrebbe avere affianco quello del PSE, così il PSI se si presentasse mentre SEL che appoggerà il comunista greco Alexis Tsipras e non il socialdemocratico Martin Schulz, dovrà decidere cosa indicare sulla scheda. Il …