FIM-CISL

In evidenza
2

Indesit, sbarcano gli americani

Non si arresta il declino italiano: la sofferente azienda marchigiana Indesit della dinastia industriale Merloni cede il marchio agli americani di Whirlpool che hanno acquisito la quota di maggioranza pari al 60,4% (rappresentanti il 66,8% dei diritti di voto) della storica azienda marchigiana a un prezzo di 758 milioni di euro, pari a 11 euro per azione. I dettagli dell’operazione, con cui l’azienda entro la fine dell’anno andrà a Whirlpool, sono i seguenti: Whirlpool acquisirà il 42,7% …

Approfondimento
0

FIAT: Per Melfi due anni di cassa integrazione, ma continua la produzione della “Punto”

Cassa integrazione a rotazione e attività produttiva su una linea. La Fiat ha chiesto la cassa integrazione straordinaria per ristrutturazione aziendale per lo stabilimento di Melfi dall’11 febbraio di quest’anno al 31 dicembre 2014. A darne notizia ai sindacati è stata l’azienda. La misura è necessaria per realizzare gli investimenti previsti per lo stabilimento, che l’a.d. Sergio Marchionne ha quantificato a oltre un miliardo di euro quando, lo scorso dicembre, ha presentato il piano…