flessibilità

In evidenza
Di

OCSE. Si allarga il fossato tra ricchi e poveri

A buttare benzina sul fuoco di un’Italia in perenne declino ci ha pensato di nuovo l’Ocse che ha rilevato, in un rapporto sulle disuguaglianze, come nel nostro Paese il 10% più povero della popolazione italiana riceve appena il 2,4% del totale del reddito nazionale, ovvero un decimo di quanto guadagna il 10% più ricco (24,4%).
Una forbice che si è allargata con gli anni della crisi e ha portato a un vero e proprio fossato tra le fasce della popolazione più ricca e quella più povera…

Economia
Di

Le priorità per la crescita secondo il FMI

Negli ultimi giorni si è dibattuto molto sull’invito del Fondo Monetario Internazionale all’Italia di mantenere l’IMU. Riguardo questa questione il Presidente del Consiglio, Enrico Letta, ha già ribadito che l’IMU, così come la conosciamo oggi, sarà superata, confermando quanto già annunciato nel discorso con cui ha raccolto la fiducia delle Camere. Ma, a parte l’IMU, quali sono gli altri suggerimenti dati dal Fondo Monetario al nostro Paese per mantenere il credito dei mercati finanziari e…

Politica
Di

Monti, «Posto fisso che monotonia». Allora lascialo!

Il precariato, oggi, è diventata un’avvincente avventura. Un’alternativa più che auspicabile alla grigia piattezza del contratto a tempo indeterminato. «I giovani devono abituarsi all’idea che non avranno un posto fisso per tutta la vita. E poi, diciamolo, che monotonia», ha dichiarato ieri sera a Matrix, il presidente del Consiglio Mario Monti. Alla vigilia del vertice odierno sulla riforma del lavoro, il premier alza una prematura bandiera bianca e si lascia andare all’ironia più amara…