Giampiero Marrazzo

In evidenza
Di

Ustica, trentatre anni trascorsi inutilmente

A trentatre anni di distanza, con una nuova sentenza della Terza sezione civile depositata oggi su ricorso di Luisa Davanzali, erede di Aldo, patron della compagnia aerea Itavia fallita sei mesi dopo il disastro, la Cassazione ha certificato che il DC9 caduto al largo di Ustica, venne abbattuto da un missile e che ci fu un depistaggio per impedire o rallentare l’accertamento della verità. Si sapeva, ma la sentenza della Cassazione fa un certo effetto. “Mette un punto fermo”, “è una buona…

In primo piano
Di

DA LUNEDI’ IL DIRETTORE GIAMPIERO MARRAZZO LASCIA L’AVANTI!: “IL MIO SALUTO E IL MIO RINGRAZIAMENTO AI LETTORI. E’ ARRIVATO IL MOMENTO DI GUARDARE AL FUTURO”

Quasi due anni. A due anni un bambino muove più o meno deciso i primi passi eretto. A due anni inizia a pronunciare certe parole facendosi capire, come se lo avesse fatto da sempre, con una sicurezza che solo pochi mesi prima non sapeva neanche di avere. Ecco, quasi due anni appunto. Tant’è che la giornata è iniziata e finita dedicandola ad un figlio che trovava una nuova vita, una nuova linfa, una sorta di resurrezione per una creatura che in realtà non era morta mai. Questo è stato per me…

In evidenza
Di

Ustica. L’avvocato Osnato: «La morte del pilota Nutarelli a Ramstein fu omicidio»

«A distanza di più di 30 anni dalla strage di Ustica ci mancano i nomi specifici e le circostanze, ma i fatti, ormai, possiamo dire di averli ricostruiti». Con queste parole, l’avvocato Osnato racconta all’Avanti! lo stato delle indagini che porta avanti per conto dei familiari delle vittime di quell’eccidio. Un percorso lungo 33 anni, come quelli che ci separano dalla sera del 27 giugno quando il DC-9 della compagnia Itavia sparì dai tracciati radar trascinando negli abissi del Tirreno…

In evidenza
Di

Il Video della conferenza stampa in cui il Psi e l’Avanti! lanciano la campagna la “Rosa dei diritti”

Se è vero come diceva Voltaire che «il grado di civiltà di un Paese si misura osservando la condizione delle sue carceri» allora l’Italia ha molto cammino da fare. Lo sa bene il Partito Socialista Italiano, da sempre in prima fila nella difesa dei diritti civili di cui, il tema carceri, è una delle cartine di tornasole più significative: per questo il Psi lancia la “Rosa dei diritti” per attirare l’attenzione sulla situazione delle carceri italiane e l’Avanti! un reportage per indagare sulla..

In evidenza
Di

L’Italia riparte dai saperi: Nencini e Bucci incontrano gli esperti del settore cultura

“L’Italia riparte dai saperi, la cultura come volano di sviluppo socio-economico e innovazione tecnologica”: questo il titolo del convegno organizzato a Roma dal Partito Socialista italiano. Moderata dal direttore dell’Avanti! Giampiero Marrazzo, l’iniziativa ha visto la partecipazione del segretario Riccardo Nencini, del candidato socialista Claudio Bucci, produttore cinematografico e relatore della legge a sostegno del settore audiovisivo nella regione Lazio, oltre che di ospiti di punta…

Cultura
Di

“Filosomia, la storia della filosofia secondo me”. Mauro Del Bue presenta il suo libro a Firenze

“Filosomia, la storia della filosofia secondo me”. Questo il titolo della nuova opera di Mauro Del Bue, un volume di quelli da leggere tutto d’un fiato, ridendoci su, per le ricorrenti allusioni, contraddizioni e similitudini dei filosofi dell’antica Grecia ai politici dei nostri giorni. Il libro, edito dalla casa editrice “Sassoscritto” di Firenze, sarà presentato oggi pomeriggio nella suggestiva Sala degli Affreschi, sede del Consiglio regionale di Firenze. L’incontro vedrà la presenza…

Economia
Di

Intervista a Sallusti dopo l’ordine di carcerazione. Avanti! difende la libertà d’espressione

«Ricevuto ordine carcerazione». Così, dal suo account Twitter, Alessandro Sallusti, direttore de Il Giornale, ha annunciato la comunicazione che potrebbe rappresentare l’epilogo della sua storia giudiziaria che rischia di concludersi con il carcere. «Ora vado in galera» ha detto il giornalista che, da oggi, ha 30 giorni per chiedere di beneficiare di misure alternativa al carcere. Ma, come ha spiegato in un’intervista esclusiva lo stesso Sallusti all’Avanti! «non è chiaro se debbano…

Cultura
Di

Tragedia di Ustica: l’inchiesta “Sopra e sotto il tavolo” stasera in onda su Tv 2000

27 giugno del 1980 – 27 giugno 2012. La Tragedia di Ustica, un aereo inabissato, 81 morti, 32 anni di mistero. Insabbiamenti, poca chiarezza, segreti, tante bugie. La televisione della Cei (Comunità episcopale italiana) è l’unica ad avere avuto il coraggio di raccontare e mandare in onda, per intero, un documento giornalistico importante, già acquisito dalla magistratura italiana, che fece scalpore per le pesanti dichiarazioni di politici ed esperti, stralci di verità per capire cosa accadde…