OroArezzo: kimono, Egitto e anni Sessanta ispirano gioielli da collezione

OroArezzo-gioielliGioielli che evocano l’Egitto o gli anni Sessanta, orecchini con tessuti recuperati dai kimono giapponesi e anche la collana “vivente” che si anima sul collo di chi la indossa. Queste le principali novità proposte e presentate da “OroArezzo” la mostra internazionale dell’oreficeria, argenteria e gioelleria, giunta alla sua 34esima edizione, e ospitata nella rinnovata struttura espositiva di “Arezzo Fiere e Congressi”. La manifestazione è iniziata il 13 aprile e oggi chiude i battenti dopo aver ospitato circa 475 aziende del campo. Continua a leggere

Se Lady Gaga è in cerca di forza le donne comuni di autostima. Ma in fondo hanno gli stessi desideri

Quello che le donne non dicono o quello che le donne non vorrebbero che si dicesse. Nel giorno della festa della donna, tra chi lo considera una ricorrenza sessista, a sottolineare le differenze di genere con annessa critica al business della mimosa e chi invece la vede come un’occasione per affermare i diritti negati, rispunta una star icona dell’androgino: Lady Gaga. Questa volta torna a far parlare di sé, non per l’abbigliamento preso in prestito da Gino il macellaio, né per gli eccessi di cui è portatrice sana: la controversa star è balzata all’onore delle cronache mondane per fattori mediatici di ben diversa natura e statura. La pop star degli eccessi –come si conviene al personaggio  cucitole addosso –  sarebbe letteralmente furiosa di fronte all’idea di un film biografico per la tv. Continua a leggere