giovani

Politica
2

Lombardia, Ambrosoli e Nencini presentano i candidati socialisti

“A Milano è iniziato il ciclo berlusconiano e a Milano finirà”. Parole incisive per un vittoria decisiva. Il segretario nazionale del Psi, nel corso di un incontro pubblico a Milano, ha presentato ieri i candidati socialisti in Lombardia al fianco di Umberto Ambrosoli, candidato alla presidenza della Regione. Con Nencini e Ambrosoli sono intervenuti Pia Locatelli, candidata alla Camera in Lombardia 1, Michele Chiodarelli, candidato al Senato, Mario Riccio, capolista Psi alla Regione Lombardia…

In evidenza
1

L’Italia riparte dai saperi: Nencini e Bucci incontrano gli esperti del settore cultura

“L’Italia riparte dai saperi, la cultura come volano di sviluppo socio-economico e innovazione tecnologica”: questo il titolo del convegno organizzato a Roma dal Partito Socialista italiano. Moderata dal direttore dell’Avanti! Giampiero Marrazzo, l’iniziativa ha visto la partecipazione del segretario Riccardo Nencini, del candidato socialista Claudio Bucci, produttore cinematografico e relatore della legge a sostegno del settore audiovisivo nella regione Lazio, oltre che di ospiti di punta…

Politica
1

Regionali Lazio, la candidata del Psi Cristina Capraro: «Rilanciamo l’apprendistato e lavoriamo per la parità di genere»

Tra i candidati alle regionali del Psi nel Lazio c’è anche Cristina Capraro, consigliera comunale di Ardea. E’ la più giovane, 30 anni appena compiuti, è donna e mamma. Tre categorie sociali in fascia debole per le quali la Capraro intende battersi con estrema determinazione. Molto esperta delle dinamiche regionali (ha affiancato per tre legislature il consigliere Claudio Bucci, oggi candidato al senato nel Lazio per il Psi) non ha dubbi sul fatto che per i giovani, per il loro inserimento…

Blog
0

In Europa sempre più disoccupazione. Che la politica rigorista non sia la strada giusta?

Eurostat ha recentemente pubblicato le statistiche sulla disoccupazione nell’area euro: a fine 2012 i disoccupati in Europa erano quasi diciannove milioni, con la perdita di un ulteriore milione e ottocentomila posti di lavoro nel corso dell’ultimo anno. Il tasso di disoccupazione si è così attestato all’11,7%, in aumento rispetto al 10,7% del dicembre 2011. Se si guarda ai dati relativi ai diversi Stati membri, si osservano situazioni agli antipodi. Se si guarda ai dati relativi ai diversi…

Società
3

Catchawork, quando sociale e professionale si incontrano sul web

700 utenti, 57 aziende iscritte, 10 multinazionali e 0 pubblicità. A poco più di un mese dal lancio, a parlare sono i numeri. http://catchawork.com/welcome-to-catchawork/ non è solo un nuovo indirizzo internet, ma un modo innovativo per reagire alle difficoltà economiche e per tramutare la crisi in un’opportunità. Il neonato social network, tutto dedicato al mondo del lavoro, è stato ideato e realizzato da quattro giovani: Antonio Simeone, Giuseppe Di Iorio, Costanza D’Ardia e Mario Giancola…

Politica
1

Perché votare un partito antico come il Psi, è l’atto più moderno per un giovane

Bisogna innanzitutto calarsi a fondo nella realtà che vive il mondo giovanile del nostro tempo. I nostri giovani sono generalmente in possesso di buoni livelli di istruzione, sono in grado di utilizzare e dominare le moderne tecnologie. Attraverso di esse riescono a sprovincializzarsi, a sentirsi cittadini del mondo. Proprio per questo le scarsissime opportunità di futuro che attualmente offre loro la nostra società li pongono in una condizione di sfiducia, quando non di aperta contestazione…

Economia
0

Imu,per l’Unione Europea è poco equa. Il Belpaese maglia nera della mobilità sociale

L’Imu, per essere più equa ed avere un effetto redistributivo, deve essere modificata in senso più progressivo. E’ quanto ha stimato l’analisi del Rapporto Ue 2012 su Occupazione e sviluppi sociali, secondo cui la vecchia Ici non aveva impatto sulle disuguaglianze e aumentava leggermente la povertà. Nel rapporto della Commissione Ue, infatti, con riferimento alla reintroduzione dell’Imu sulla prima casa nel 2012, si legge che «le tasse sulla proprietà non hanno impatto sulla disuguaglianza…

Esteri
0

Pd, le primarie “rottamano” i renziani e premiano giovani e donne

Il milione e più di persone che nei giorni 29 e 30 dicembre hanno partecipato alle primarie del Pd, hanno dato una forte scossa al partito: è stato come un’onda che ha superato (o quasi) le consolidate logiche di apparato e di corrente. Non è che i candidati fossero ‘figli della luna’ senza cioè un’appartenenza politica o un orientamento di corrente, ma la scelta che è stata fatta ha privilegiato il senso o quanto meno il desiderio di un forte rinnovamento e di ricambio. A imporsi…

Economia
1

Primarie Pd: l’onda rosa e i giovani cambiano le liste

In attesa dei dati finali delle ‘parlamentarie’, il nuovo anno registra comunque una novità positiva per il partito guidato da Pierluigi Bersani: la candidatura nel listino del segretario del Rettore della Scuola Superiore S.Anna di Pisa, Maria Chiara Carrozza. Una candidatura prestigiosa che si aggiunge a quella del vice direttore del Corriere della sera, Massimo Mucchetti. Tra qualche ora il partito trarrà il bilancio di nomi, cifre e dati ma già ora, sulla scorta degli elementi già noti…

Approfondimento
0

“NEET” generation, gioventù sprecata o risorse da utilizzare? Lo spiega l’esperto di “Italia Lavoro”

“Mammoni”, “bamboccioni”, “fannuloni”, se non addirittura “choosy”, cioè “schizzinosi”. Così alcune tra le più alte cariche dello Stato italiano hanno definito i giovani, quelli che fino a tarda età non riescono a rendersi economicamente indipendenti dai propri genitori. Incapacità o impossibilità? Tutte le analisi del mercato del lavoro e dell’attuale assetto sociale vanno decisamente in direzione della seconda. Di contro, la parola “giovani” è stata la più abusata dai politici, soprattutto…