Giugliano

Cronaca
0

Napoli spara ancora. Dopo l’omicidio di ieri, ancora sangue: ucciso il nipote di un boss

Quando i carabinieri della compagnia di Giugliano lo hanno trovato riverso in una pozza di sangue. Cinque colpi sparati in pieno volto per l’ennesima esecuzione di camorra, un’esecuzione a sangue freddo. Questa volta è successo a Calvizzano, nel nord napoletano, non lontano da Giugliano. I killer sono entrati in azione nei pressi della pizzeria “Da Salvatore”, sulla centrale via della Resistenza, uccidendo il quarantenne Luigi Felaco, nipote di Angelo Nuvoletta, boss di Marano. Quando sono…