Green economy

Approfondimento
1

Incertezza sulla riforma
del lavoro, ma il “green” avanza

Nulla di fatto. Tutto rinviato al 2015. Doveva essere una priorità e, invece, il passo più importante per la ripresa del Paese, la riforma del lavoro, sembra essersi incagliato. Su quali scogli? Tutto lascia ipotizzare che il nodo sia da ricercare dentro le mura del Nazareno: se in un primo momento, infatti, i progetti annunciati da Renzi sembravano impregnati di liberismo di stampo “new labour”, da più parti si è fatto notare che, tra gli annunci e le prime proposte su cui si è iniziato a …..

In primo piano
0

GOFFREDO BETTINI: “IL PSI HA AVUTO RAGIONE DELLA STORIA”

Giornata intensa con quattro dibattiti che hanno toccato i temi di attualità e le radici del movimento socialista. In ordine l’ambiente, l’Europa, la presentazione del libro di Luca Mariani sulla strage di Utoya e di Oslo, e di nuovo l’Europa. Enza Bruno Bossio (PD), Silvano Rometti (PSI), Filiberto Zaratti (SEL) e Oreste Pastorelli (PSI) hanno discusso di ambiente affrontando il tema dell’ambiente, ma in particolare di cosa accade quando si deve decidere sulla presenza di impianti, come le…..

Economia
1

Quanta occupazione crea la green economy!

Un radicale ripensamento del modello di sviluppo da parte dell’intero sistema economico italiano in direzione di una maggiore sostenibilità ambientale, di una maggiore innovazione, qualità ed efficienza: è quanto emerge dal “Rapporto GreenItaly 2012” presentato a Roma da Unioncamere e Fondazione Symbola. Il modello green risulta, infatti, sempre più diffuso nei diversi settori e nei diversi territori del Paese. Le analisi evidenziano un processo di “eco-convergenza” nel nostro sistema…