Guardasigilli

In evidenza

Mafia Capitale, corruzione in tutti gli appalti Ama

“All’interno dell’Ama il fenomeno corruttivo ha raggiunto la massima espressione inquinando tutte le gare di appalto”. Così scrivono i giudici del tribunale del riesame di Roma nel provvedimento che conferma la custodia in carcere per Buzzi e altri dieci indagati. Pubblicate le motivazioni della scarcerazione dell’ex a.d. di Ente Eur, Mancini: “Corrotto, ma non sodale”. Nel frattempo il Guardasigilli, Orlando ha rilevato che la corruzione nel nostro Paese ha raggiunto “livelli intollerabili”..

In evidenza

Legge elettorale, un passettino al Senato

Evidentemente l’accordo tra Pd è Forza Italia è stato trovato. E questo passa attraverso la legge elettorale. L’ufficio di presidenza della commissione Affari
costituzionali del Senato che doveva riunirsi proprio sulle legge elettorale è stato sconvocato a sorpresa. Tra i motivi del rinvio dell’ufficio di presidenza, si spiega tra i Dem, ci potrebbe essere quello della scelta del relatore che all’inizio dell’iter parlamentare della riforma era stato individuato a Palazzo Madama in Donato Bruno

Politica

Ddl anticorruzione, i nuovi reati: concussione per induzione e ‘traffico influenze’, ma dal 2018

Forse complice il vertice di ieri sera tra il premier Monti e i leader dei partiti di maggioranza (Angelino Alfano, Pier Luigi Bersani e Pier Ferdinando Casini) e la successiva comunicazione ‘urgente’ del presidente del Consiglio di questa mattina alla Camera sulle intenzioni del governo in vista del prossimo vertice europeo (28-29 giugno), non ha riservato particolari sorprese il voto di ieri sui tre articoli sottoposti a fiducia da parte dell’esecutivo. La maggiore novità del voto di ieri è…