il suo vice

Esteri
Di

Siria: uccisi il ministro della Difesa e il suo vice. Duri combattimenti a Damasco

Sono le classiche scene che precedono la caduta di un regime: si combatte per le strade della capitale siriana Damasco e l’anello di sicurezza che protegge il presidente siriano Assad sembra divenuto improvvisamente vulnerabile. Un attentatore suicida è riuscito, infatti, a raggiungere l’edificio che ospita la Sicurezza Nazionale durante una riunione del gabinetto dei ministri e di alti ufficiali dell’esercito. Nell’esplosione sono rimasti uccisi il ministro della Difesa e il suo vice …