india

In evidenza
0

Marò. L’India accetta l’arbitrato internazionale

Accettazione dell’arbitrato internazionale e prolungamento di 6 mesi del permesso a Latorre di restare in Italia per curarsi. Così ha deciso oggi la Corte suprema indiana. La controversia per la loro liberazione sarà quindi affrontata e risolta attraverso l’internazionalizzazione e la sentenza di un tribunale arbitrale, previsto dalla Convenzione delle Nazioni Unite sul Diritto del Mare, che scioglierà il nodo sulla competenza di giudizio, reclamata sia dal nostro Paese che dall’India………..