ingv

In evidenza
0

Sisma Marche, torna a tremare la riviera del Conero: solo tanta paura

Una mattina di ansia e paura quella vissuta dagli abitanti e dai villeggianti della riviera del Conero, nelle Marche, a causa di una scossa di terremoto. Secondo quanto riferito dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) la magnitudo del sisma sarebbe di 4.4 e la profondità di 7.9 km. Registrata alle 08.44 di stamane al largo di Ancona-Numana, la scossa è stata avvertita lungo tutta la costa marchigiana: da Fano a Porto Sant’Elpidio, e anche in alcune località dell’entroterra…

Cronaca
0

Terremoto Centro-Nord Italia: tanta paura e danni in Garfagnana e Lunigiana

Per tanti italiani del Centro-Nord Italia è stato un venerdì di ansia e paura: un terremoto di magnitudo 5.2, con una profondità di circa 5 chilometri, ha infatti fatto tremare la terra attorno alle 12.33, riportando «un ampio risentimento» come aveva reso noto Stefano Gresta, presidente dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). L’epicentro della prima scossa è stato registrato tra Fivizzano e Minucciano in provincia di Massa e Carrara, mentre le altre cosiddette scosse di…

Cronaca
0

Sisma: paura al Nord e al Centro Italia, epicentro in Lunigiana

E’ stato un venerdì mattina di ansia e paura nel Nord e Centro Italia, a causa di un terremoto «avvenuto in provincia di Lucca e La Spezia e ha avuto un ampio risentimento. L’orario è stato delle 12.33 e la magnitudo di circa 5.2. In particolare l’epicentro della prima scossa è stato registrato a Fivizzano, comune in provincia di Massa e Carrara» ha dichiarato all’Avanti! Stefano Gresta, presidente dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). «Vi sono state poi una serie di rep…

In evidenza
0

Sisma Nord Italia: il presidente dell’Ingv all’Avanti!: «Terremoto di 5.2 magnitudo e con ampio risentimento»

«Il terremoto è avvenuto in provincia di Lucca e La Spezia e ha avuto un ampio risentimento. L’orario è stato delle 12.33 e la magnitudo di circa 5.2 magnitudo. In particolare l’epicentro della prima scossa è stato registrato a Fivizzano, comune in provincia di Massa e Carrara» ha dichiarato all’Avanti! Stefano Gresta, presidente dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). «Vi sono state poi una serie di repliche che stiamo localizzando. È fisiologico che dopo una scossa di…

Economia
0

Terremoto alle porte di Roma: il sismologo dell’Ingv, non abbassare la guardia

Dopo la tragedia che ha colpito L’Aquila e il recente terremoto in Emilia, con il suo carico di vittime, è facile che una scossa riacceda la paura. La terra ha tremato anche ieri nei pressi di Roma, con epicentro ai Castelli Romani e la scossa è stata avvertita anche in alcuni quartieri della Capitale: ma questa volta non ci sono stati danni a persone o cose. I Vigili del Fuoco intervenuti nelle zone colpite hanno constatato l’assenza di pericoli e tutti hanno potuto tirare un sospiro di…

In evidenza
0

Scossa di terremoto a Frascati del 3,5 della scala Richter

Una scossa di terremoto è stata avvertita alle porte di Roma e anche in alcuni quartieri della Capitale. Dai primissimi rilievi dell’Ingv, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’epicentro sarebbe stato individuato nella zona dei Castelli romani, ma sono in corso ulteriori verifiche. Secondo i primi dati, diffusi dal Centro sismologico Euro-mediterraneo, il terremoto di magnitudo 3.2 si sarebbe prodotto alle 15, 13 minuti e 44 secondi in un punto di coordinate 41.82 N ; 12.71 E…