Inps

Politica
3

Esodati, altri 150mila in arrivo? Fornero: «Non so nulla, chiedete all’Inps». Bersani attacca Monti

Lei non ne sa nulla. Peccato che sia il ministro del Lavoro. La questione è quella degli esodati – coloro che hanno lasciato o perso il lavoro entro il 2011 e che a causa dell’inasprimento delle regole per l’accesso alla pensione rischiano di trovarsi senza assegno e senza occupazione – il cui numero, secondo indiscrezioni della stampa, sarebbe molto maggiore di quello sino ad ora reso noto: ne esisterebbero altri 150mila. «Io non so nulla, chiedete all’Inps visto che sono fonti Inps. Il…

Economia
2

Riforma pensioni: le novità a partire da gennaio 2013. Ecco le nuove soglie per età

Manca meno di un mese all’anno nuovo. E con il nuovo anno arriverà anche la stretta sulle pensioni, prevista dalla tanto contestata riforma Fornero. Dal 2013, infatti, i lavoratori dipendenti avvertiranno gli effetti delle novità contenute nella riforma, tra cui l’allungamento dell’età per accedere alla pensione e il passaggio dal sistema retributivo a quello contributivo. Secondo la Ragioneria dello Stato questa riforma del sistema pensionistico italiano farà risparmiare alle casse pubbliche…

Economia
0

Le nuove pensioni crollano del 35,5% in nove mesi. E manca ancora la riforma Fornero

Meno 35,5%. Questo il dato del crollo delle nuove pensioni nei primi nove mesi dell’anno in corso, da gennaio a settembre, rispetto allo stesso periodo del 2011. Per gli italiani dunque il periodo del riposo si allontana sempre di più. In questo trend al ribasso non sono contenute le conseguenze della riforma previdenziale dell’attuale ministro del Lavoro, Elsa Fornero i cui effetti si avvertiranno a partire dal 2013. «Le risorse che emergono dal crollo dei nuovi assegni per il settore…

Politica
16

L’intervista – Damiano (Pd): “Mai voluto smontare la riforma Fornero, solo correggerla”

Il ddl Damiano non passa, ma gli esodati restano. E’ di qualche giorno fa la sonora bocciatura – per mancata copertura economica – da parte della Ragioneria di Stato del ddl che proponeva l’introduzione di una serie di scalini che avrebbero permesso ai lavoratori di 58 anni di andare in pensione con 35 anni di contributi fino al 2017. Proprio ieri il presidente della commissione Lavoro alla Camera, Silvano Moffa (Pt) ha reso noti i dati trasmessi dal ministero del Lavoro, su numeri forniti…

Approfondimento
0

Istat, pensionati a rischio: il 50% vive con meno di mille euro

La metà dei pensionati, 7,6 milioni, ha ricevuto pensioni per un importo medio inferiore ai 1000 euro. È quanto emerge da un rapporto congiunto di Istat e Inps sui trattamenti pensionistici relativi al 2010. Oltre un pensionato su dieci, si legge nel rapporto, riceve meno di 500 euro al mese e quasi uno su tre ha un assegno tra i 500 e i 1.000 euro mensili. I pensionati oggi in Italia sono 16,7 milioni e percepiscono mediamente 15.471 euro all’anno. Il 29,1 % dei pensionati, sempre secondo…

Cronaca
0

Monti tassa le borse di studio di specializzandi e ricercatori di Medicina

Proprio non ci stanno a subire in silenzio. E allora sciopero. Un fiume di camici bianchi in formazione, medici specializzati, dottorandi e iscritto a scuole di specializzazione oggi e domani lasceranno in massa aule e corsie per invadere la Capitale e far sentire il proprio dissenso verso l’ultima tassazione, antipatica e un po’ beffarda per chi è precario da tutta una vita, imposta sulle già misere borse di studio. Ma come stanno le cose? Non basta fare anni di sacrifici lavorando…

1 60 61 62