insegnanti

In evidenza
1

Insegnanti, né uno né centomila. Nessuno

Renzi torma all’attacco. Questa volta sulla scuola. Uno dei terreni di scontro preferito dal premier. L’assalto mediatico è cominciato ieri dal salotto di “Porta a porta”. Al centro i numeri delle assunzioni come elemento centrale in un discorso di riassetto dell’istruzione in Italia. Centomila sono i precari che sperano di essere assorbiti mentre 31mila sono le assunzioni previste per il turn over. “Nei primi giorni di luglio – ha detto – faremo una conferenza nazionale sulla scuola…

Blog
0

Buona scuola del governo, ma protestano tutti

La mobilitazione più attesa e temuta dal Governo Renzi sta per arrivare, domani centinaia di migliaia di insegnanti, personale ATA e studenti sono attesi nelle maggiori piazze italiane contro il decreto la “buona scuola”, il testo è atteso in aula alla Camera per il 14 maggio, mentre la votazione finale avverrà il 19.

Uno sciopero generale che risulta incomprensibile per l’Esecutivo, il ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini ha così commentato la mobilitazione prevista per domani …

In evidenza
3

Riforma Scuola. Sotto esame gli insegnanti

Più volte si sono levate voci sul sistema scuola del nostro Paese, in queste ore il governo annuncia una riforma che però non farà leva sul sistema, ma sui loro insegnanti. Il piano di Riforma elaborato dal neo ministro all’Istruzione, Stefania Giannini, e dal sottosegretario Roberto Reggi – di cui peraltro non si trova il testo definitivo – è una sorta di benefit per gli insegnanti che lavoreranno di più: in sintesi più ore per tutti i docenti, 36 a settimana, e aumenti di stipendio. Tra …

Economia
0

Francia. A scuola la “Carta
della laicità”. Squarcione:
«La laicità è equidistanza»

Rientrati dalle vacanze estive, gli studenti francesi delle scuole pubbliche, dalle elementari al liceo, al posto di simboli religiosi si sono ritrovati ben altro: una carta. Non una qualsiasi, bensì quella che è stata definita la “Carta della laicità”, fatta di 15 articoli appesi al muro non solo dell’aula, ma anche dell’ingresso, e in nei punti piuttosto visibili. Il documento, fortemente voluto dal ministro dell’Educazione francese Vincent Peillon, sarà accompagnato dall’affissione della ….

Esteri
2

Maxi-concorso scuola, il 34,1% dei candidati passa la prova preselettiva. Squarcione (Psi): «La logica del concorsone deve essere superata»

Si è conclusa la prima giornata preselettiva per il concorso degli insegnanti, indetto dopo 13 anni di assenza. A superare il test – che prevedeva 50 domande alle quali rispondere in 50 minuti – è stato il 34,1%, ossia 11.092 candidati. Quattro le Regioni dove gli ammessi hanno superato la quota del 40%: Toscana con il 45,7%; Piemonte con il 43,4%; Liguria con il 41,2% e Lombardia con il 40,4%. In Molise si sono invece registrate le percentuali più basse, dove hanno passato la prova in 12 su…